Regione-Territorio

Stefano Cucchi, condanna per medici, assolti gli agenti


Di:

Stefano Cucchi (Parrized@)

Roma – MORTE Stefano Cucchi: sei medici condannati dalla Corte d’Assise di Roma per l’omicidio colposo del geometra arrestato il 15 ottobre 2009 per droga e morto una settimana dopo al Reparto di medicina protetta dell’ospedale Sandro Pertini. Assolti gli agenti e gli infermieri indagati. Proteste della gente presente nell’aula del tribunale.

Cinque medici su sei sono stati condannati per omicidio colposo, un altro per il reato di falso ideologico. Assolti i tre infermieri della stessa struttura sanitaria, accusati, tra l’altro, di abbandono di incapace, e tre agenti della polizia penitenziaria assolti con la formula che richiama la vecchia insufficienza di prove. La pena per i medici è sospesa.

A vario titolo e a seconda delle posizioni, tutti erano stati accusati di abbandono di incapace, abuso d’ufficio, favoreggiamento, falsità ideologica, lesioni ed abuso di autorità.

Come rilanciato da agenzie nazionali, i cinque medici condannati per omicidio colposo dovranno corrispondere immediatamente un risarcimento di 100mila euro a Giovanni Cucchi, padre di Stefano, 100mila a Rita Calore, la madre, e 80mila a Ilaria, la sorella.

Si ricorda che per l’accusa (che aveva chiesto pene comprese tra i sei anni e otto mesi di reclusione e i due anni), Stefano Cucchi fu picchiato nelle camere di sicurezza del tribunale in attesa dell’udienza di convalida. “Caddero nel nulla le sue richieste di farmaci, e in ospedale praticamente fu reso incapace di provvedere a se stesso e lasciato senza assistenza, tanto da portarlo alla morte“, come riportato dal Tgcom24.it

“Giustizia ingiusta” ha detto Ilaria Cucchi, la sorella di Stefano, in lacrime dopo la sentenza. “Mio fratello non sarebbe morto senza quel pestaggio”.

ARTICOLO 3, GIOVANARDI: IL TEMPO E’ STATO GALANTUOMO.
Il senatore dl Pdl Giovanardi: “Il tempo è galantuomo e ha fatto giustizia di pregiudiziali ideologiche, enfatizzate dai media, che attribuivano responsabilità agli agenti di custodia per un pestaggio mai avvenuto”, ha infatti dichiarato il senatore. “Purtroppo, come ho detto fin dall’inizio, le problematiche del povero Stefano Cucchi avrebbero dovuto trovare maggiore attenzione da parte di chi era tenuto a contrastare la sua presunta volontà di non volersi né nutrire né curare”.


Redazione Stato

Stefano Cucchi, condanna per medici, assolti gli agenti ultima modifica: 2013-06-05T17:09:46+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This