Scuola e Giovani

Università, disguidi durante test a Parma e La Sapienza, Codacons denuncia


Di:

Concorso scuola (©Dpa/ Lapresse)

Roma – Dopo i gravi problemi verificatisi ieri durante le prove d’accesso a La Sapienza di Roma e all’Università di Parma, il Codacons annuncia esposti e chiede la ripetizione della prova nell’ateneo della capitale.

In due aule dell’Università La Sapienza le domande dei test d’ammissione a Biologia sono state scambiate con quelle relative alla facoltà di Psicologia, gettando nel panico gli studenti, già ampiamente sotto stress per l’importante prova cui erano sottoposti – spiega il Codacons – Addirittura a Parma i test per fisioterapisti, infermieri e logopedisti sono stati annullati, a causa di imperdonabili errori nelle domande.

Situazioni come queste si ripetono con eccessiva frequenza in occasione dei test d’ingresso alle università, a dimostrazione di come il sistema del numero chiuso sia fallace e rappresenti un danno per gli studenti – prosegue l’associazione – Nel merito dei problemi riscontrati a Roma, il Codacons sta predisponendo un esposto alla Procura della Repubblica della capitale, affinché sia fatta chiarezza nell’interesse dei candidati e perché sia ripetuta la prova nelle aule coinvolte dallo scambio di domande, considerato che gli errori hanno mandato in tilt gli studenti con ripercussioni sul loro rendimento.

Un esposto alla Corte dei Conti sarà invece presentato per l’annullamento dei test a Parma, in relazione agli errori nelle domande e al danno erariale determinato dalla conseguente ripetizione della prova.

Contro il sistema del numero chiuso, il Codacons ricorda agli studenti che, attraverso il sito www.codacons.it, è possibile aderire al ricorso collettivo al Tar del Lazio avviato dall’associazione.

Redazione Stato

Università, disguidi durante test a Parma e La Sapienza, Codacons denuncia ultima modifica: 2013-09-05T16:21:41+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This