Teatro

Foggia, “Tra Palco e Realtà”: la stagione teatrale 2009/2010 della Provincia


Di:

elioelestorieteseFoggia – “UNA stagione teatrale importante, con attori di primo piano del panorama nazionale, che contribuisce in maniera robusta al miglioramento dell’offerta culturale del territorio e si candida ad essere uno strategico veicolo di promozione e valorizzazione della provincia di Foggia”. Così Antonio Pepe, presidente della Provincia di Foggia, ha aperto la conferenza stampa di presentazione della stagione teatrale organizzata dall’Amministrazione provinciale – in collaborazione con Teatro Pubblico Pugliese, Regione Puglia, Cerchio di Gesso, Ministero per le Attività Culturali – dal titolo ‘Tra Palco e Realtà’. Presenti all’incontro con i giornalisti anche il vicepresidente ed assessore provinciale alla Cultura, Billa Consiglio; l’assessore al Mediterraneo della Regione Puglia, Silvia Godelli; il presidente del consorzio Teatro Pubblico Pugliese, Carmelo Grassi; la responsabile della programmazione del Teatro Pubblico Pugliese, Giulia Delli Santi; il direttore organizzativo del Cerchio di Gesso-Oda Teatro, Mario Pierrotti; il direttore artistico del Cerchio di Gesso-Oda Teatro, Simona Gonella. “Anche quest’anno – ha affermato il presidente della Provincia – l’Amministrazione provinciale ha saputo allestire un cartellone teatrale di straordinario valore. La stagione teatrale 2009/2010 ‘Tra palco e realtà’ vuole essere, così come lo sono state le precedenti edizioni, un’occasione per fare di Foggia e della Capitanata un polo d’eccellenza sul fronte delle rappresentazioni teatrali; un punto di riferimento nel panorama regionale. Basta scorrere il programma delle rappresentazioni, il calibro degli artisti – da Toni Servillo a Luca Zingaretti sino all’appuntamento internazionale con i Familie Flöz – per rendersi conto del rilievo delle manifestazioni che ci prepariamo ad ospitare”. “Siamo sicuri – ha aggiunto il presidente Pepe – che riusciremo a bissare il successo di pubblico e di critica che abbiamo ottenuto lo scorso anno”. “Questa stagione teatrale – ha commentato l’assessore Godelli – è la conferma di una proposta culturale che migliora sensibilmente, di anno in anno. È il frutto di un comune sentire, di una ritrovata sinergia istituzionale che anche grazie al determinante contributo del Teatro Pubblico Pugliese ha restituito dignità ad un territorio che nel recente passato aveva dato l’impressione di essere stato dimenticato”. “‘Tra Palco e Realtà’ è la risposta alla sete di cultura di questa provincia – ha spiegato il vicepresidente della Provincia ed assessore alle Politiche Culturali, Billa Consiglio –, un’offerta culturale variegata e significativa, rivolta a tutte le fasce di pubblico. È doveroso ringraziare tutti coloro i quali hanno collaborato e collaboreranno alla riuscita di una stagione che potrà senza dubbio ripetere i successi dello scorso anno. L’investimento sulla cultura, infatti, non può che essere uno dei capisaldi dell’azione amministrativa, un dovere che l’Amministrazione provinciale sta rispettando sin dal momento del suo insediamento. In Capitanata sono aumentate sia la domanda sia l’offerta culturale e la presenza dell’assessore Godelli oggi ci inorgoglisce, perché ci conferma come questo territorio abbia imboccato la strada giusta”. L’assessore provinciale alle Politiche Culturali, inoltre, ha posto l’accento sulla scelta di non aumentare i prezzi dei biglietti rispetto alla precedente stagione teatrale. “Pensiamo che ampliare il più possibile la fruibilità dell’offerta culturale – ha sottolineato Consiglio – sia lo strumento migliore per allargare la partecipazione e per realizzare per davvero un servizio pubblico”.

Di seguito il calendario completo della stagione teatrale.

Teatro del Fuoco giovedì 26 novembre ore 21 Just in Time srl /direzione Mauro Diazzi “Elio aro il Barbiere” : libero racconto di Roberto Fabbriciani con musiche ridotte da Il barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini con Elio con la partecipazione di Roberto Fabbriciani flauto, Fabio Battistelli clarinetto, Massimiliano Damerini pianoforte.

Martedi 15 dicembre ore 21 LungTa film/ Teatro Dante, comune di Campi Bisenzio / Benvenuti scl ALESSANDRO BENVENUTI – BARBARA VALMORIN AUNTIE & ME (MIA ZIA ED IO) di Morris Panych regia Fortunato Cerlino con Alessandro Benvenuti e Barbara Valmorin.

Martedi 12 gennaio ore 21 Teatro di Dioniso, Fondazione del Teatro Stabile di Torino VALTER MALOSTI LA SCUOLA DELLE MOGLI di Moliere di e con Valter Malosti.

Venerdì 22 gennaio ore 21 associazione La pirandelliana in coproduzione con Diana Or.I.s LUISA RANIERI – GIANFELICE IMPARATO L’ORO DI NAPOLI dai racconti di Giuseppe Marotta adattamento teatrale di Armando Pugliese e Gianfelice Imparato regia Armando Pugliese con Gianfelice Imparato, Luisa Ranieri e Valerio Santoro.

Martedì 16 mercoledì 17 febbraio ore 21 una produzione Teatri Uniti / Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa TONI SERVILLO LA TRILOGIA DELLA VILLEGGIATURA di Carlo Goldoni regia Toni Servillo con Andrea Renzi, Francesco Paglino, Rocco Giordano, Eva Cambiale, Fiorenzo Madonna, Toni Servillo, Tommaso Ragno, Paolo Graziosi, Anna Della Rosa, Chiara Baffi, Gigio Morra, Betti Pedrazzi, Giulia Pica, Marco D’Amore, Mariella Lo Sardo

Giovedi 18 marzo ore 21 Zocotoco srl LUCA ZINGARETTI LA SIRENA dal racconto Lighea di Giuseppe Tomasi di Lampedusa di e con Luca Zingaretti musiche composte Germano Mazzocchetti FUORI ABBONAMENTO Teatro del Fuoco.

Sabato 14 novembre ore 21 concerto MIKE STERN BAND with special guest rady brecker featuring chris minh doky& gary husband sabato 30 ore 21 domenica 31 gennaio ore 19 Cerchio di Gesso LUCA ARGENTERO SHAKESPEARE, IN LOVE chiacchierata sull’amore e altro attraverso Shakespeare regia e contaminazione drammaturgia Nicola Scorza con Luca Argentero musiche composte ed eseguite dal vivo da Umberto Sangiovanni pianoforte Sara Sileo voce Oda Teatro .

domenica 6 dicembre ore 19 Compagnia del Teatro dell’Argine MARIO PERROTTA ODISSEA di e con Mario Perrotta musiche originali eseguite dal vivo Mario Arcari oboe clarinetto batteria, Maurizio Pellizzari chitarra tromba . Domenica 17 gennaio ore 19 TEATRO SOTTERRANEO/Fies Factory One coproduzione Centrale FIES in collaborazione con Teatro della Limonaia col sostegno di Teatro Studio di Scandicci – Scandicci Cultura POST-IT Creazione Collettiva con Sara Bonaventura, Iacopo Braca, Matteo Ceccarelli, Claudio Cirri.

Martedi 9 mercoledi 10 febbraio ore 21 Familie Flöz e Theaterhaus Stuttgart con Theater Duisburg FAMILIE FLÖZ HOTEL PARADISO di Anna Kistel, Sebastian Kautz, Thomas Rascher, Hajo Sch ler, Frederik Rohn, Michael Vogel regia Michael Vogel con Anna Kistel, Sebastian Kautz, Thomas Rascher, Frederik Rohn domenica 28 febbraio ore 19 Teatro Stabile della Sardegna MARCELLO FOIS SANGUE DAL CIELO dal romanzo di Marcello Fois di Anna Zapparoli e Guido De Monticelli regia Guido De Monticelli con Sergio Romano, Maria Grazia Bodio, Lia Careddu, Corrado Giannetti, Paolo Meloni, Isella Orchis, Cesare Saliu.

Domenica 14 marzo ore 19 ERT Emilia Romagna Teatro Fondazione AMLETO A PRANZO E CENA di Oscar De Summa da Amleto di William Shakespeare con Oscar De Summa, Armando Iovino,Roberto Rustioni, Angelo Romagnoli.

Domenica 28 marzo ore 19 Ass. Cult. Tra il dire e il fare Comp. Teatrale La luna nel letto con la collaborazione alla produzione del Festival Internazionale Castel dei Mondi di Andria con il sostegno della Comp.Teatrale Grammelot I MAMMASANTISSIMAIN AMMERIKA! spettacolo concerto ricerca, progetto e direzione musicaleTommaso Scarimbolo regia Michelangelo Campanale musicisti e interpreti Angelo Manicone, Damiano Nirchio, Francesco De Felice, Lorenzo Zitoli, Tommaso Scarimbolo, Salvatore Marci.

Foggia, “Tra Palco e Realtà”: la stagione teatrale 2009/2010 della Provincia ultima modifica: 2009-10-05T20:08:12+00:00 da Agostino del Vecchio



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This