Edizione n° 5310
/ Edizione n° 5310

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Autunno da mare sul Gargano ma i lidi sono chiusi per legge

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
5 Ottobre 2023
Gargano // Manfredonia //

FOGGIA – Altro che elioterapia. Nel Salento, e in moltissime altre spiagge di Puglia, c’è da mettersi la crema solare per evitare di tornare a casa rossi come peperoni. E chiunque abiti da sempre a queste latitudini vi dirà che è tutt’altro che un’eccezione.

Destagionalizzazione è il passepartout dei buoni propositi da almeno un decennio in Puglia.

Vacanzieri d’oltralpe frequentano da anni le nostre strutture turistiche da ottobre in poi, alcuni richiedono b&b sul mare a dicembre e gennaio. Eppure la gran parte degli stabilimenti abbassa la saracinesca a settembre. A restare aperti dal Gargano fino a Leuca sono in pochi: a dire il vero solo le strutture di medie-grandi dimensioni che hanno investito, oltre che sul lido, anche sulla ristorazione e sull’alberghiero ed extralberghiero. Lo riporta la Gazzetta del Mezzogiorno.

Lascia un commento

“I coraggiosi agiscono, i pavidi desistono.” Luigi Giuseppe Bruno D'Isa

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.