Edizione n° 5343

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

S.Ferdinando di Puglia, donna con taglierino tenta rapina alle Poste: arrestata

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
5 Ottobre 2023
BAT // Foggia //

FOGGIA – A sventare ieri pomeriggio una rapina ai danni dell’ufficio postale di San Ferdinando di Puglia, nel nord Barese, è stato un carabiniere che, con sangue freddo, ha parlato con la donna che taglierino in mano, teneva in ostaggio uno dei clienti della filiale convincendola a desistere e riuscendo poi ad arrestarla.

In manette con l’accusa di tentata rapina è finita una ragazza di 23 anni originaria di Corato (Bari) che ora si trova nel carcere di Foggia.

Secondo quanto riferiscono i militari, l’intervento è iniziato dopo una telefonata di un cittadino al 112 che segnalava la presenza nelle Poste di una persona armata. Il carabiniere appena arrivato, ha notato che la 23enne stringeva a sé, puntandogli l’arma alla gola, un anziano che era immobilizzato dalla paura come tutti gli altri clienti. Il militare è così entrato e ha iniziato a parlare alla donna cercando di convincerla a fermarsi e a riflettere su quanto stava facendo. Dopo pochi minuti, la 23enne ha lasciato andare il pensionato ed è stata arrestata. Lo riporta l’agenzia Ansa.

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.