Manfredonia

Il ‘Roncalli’ di Manfredonia aderisce al ‘Laboratorio Memoria’ Cgil


Di:

roncallimanfredoniaManfredonia – ANCHE il Magistrale ‘Roncalli’ fra le scuole che hanno aderito al progetto ‘Laboratorio della Memoria’, giunto al suo terzo anno, promosso da Spi Cgil di Foggia, Spi Cgil di Puglia, Cgil di Capitanata, Flc di Foggia, Auser provinciale, Facoltà di Scienze della Formazione Unifg, Ufficio Scolastico Provinciale, Ipsaic Bari, Associazione “Casa Di Vittorio”. Dopo lo studio e l´approfondimento delle figure di Giuseppe Di Vittorio e Tommaso Fiore nel 2007, dopo il progetto del 2008 su Attuazione della Costituzione e Mezzogiorno, nel 2009 il Laboratorio della Memoria sarà dedicato al confronto tra Riforma Agraria – Cassa per il Mezzogiorno e Piano Marshall – Piano del Lavoro.

Le finalità del progetto sono essenzialmente due: consolidare la memoria collettiva su passaggi cruciali della storia del Mezzogiorno e della Capitanata, favorendo l´incontro inter-generazionale; sperimentare nuovi metodi didattici come il cooperative learning da adottare per gli studenti ed il metodo autobiografico per gli anziani. Al progetto del 2009 hanno aderito il Liceo Scientifico “Volta” di Foggia; l´I.T.C. “P. Giannone” di Foggia; il Magistrale “Roncalli” di Manfredonia; il Liceo Classico “Zingarelli” di Cerignola; il “Righi” di Cerignola; gli istituti “P.Giannone” di San marco in Lamis ; “Pestalozzi” di San Severo, “Checchia Rispoli” di San Severo.

Prossimi appuntamenti del progetto 2009 del Laboratorio della Memoria, una due giorni di seminario di studi per il 9 e 10 novembre prossimo (dalle ore 16 alle 19), presso la sala multimediale dell´Auser – Spi presso la Camera del Lavoro. Il primo giorno sarà analizzato il contesto storico della riforma agraria e del piano del lavoro, dopo l´uscita dell´Italia dal disastro della seconda guerra mondiale. Tra i relatori Vito Antonio Leuzzi, direttore dell´Istituto Pugliese per la Storia dell´Antifascismo e dell´Italia Contemporanea, e Giovanni Rinaldi, direttore dell´Associazione Casa Di Vittorio.

Nella seconda giornata sarà analizzato proprio il metodo didattico della narrazione autobiografica, che intende stimolare la ricerca finalizzata al recupero della “memoria storica” degli anziani, sviluppando in loro processi di auto ed etero formazione; allo stesso tempo promuovere presso le nuove generazioni la conoscenza e la valorizzazione della “memoria storica” degli anni del secondo dopoguerra, della ricostruzione, delle lotte bracciantili, di cui i racconti di vita degli anziani sono insostituibili custodi e rievocatori; costituire un “archivio della memoria” rendendo disponibili alla fruizione ed alla consultazione pubblica i materiali autobiografici, i prodotti dei laboratori, gli elaborati realizzati dalle scuole, i materiali di ricerca e di sperimentazione. Relatrice sarà Barbara De Serio, della Facoltà di Scienze della Formazione dell´Università di Foggia.

Il ‘Roncalli’ di Manfredonia aderisce al ‘Laboratorio Memoria’ Cgil ultima modifica: 2009-11-05T12:10:29+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This