Foggia

Abuso d’ufficio, truffa: rinvio a giudizio per funzionario Comune Sant’Agata


Di:

Sant'Agata di Puglia (aerea)

Bari – “(..) La condotta posta in essere dall’imputato (.. ), non solo ha messo a repentaglio la protezione della certezza dei rapporti giuridici che si svolgono mediante documenti ‘qualificati’ posti a tutela del bene strumentale della genuinità materiale e della veridicità di alcuni documenti, offendendo la fiducia che la collettività ripone in determinati atti­documenti, ma anche degli interessi patrimoniali e morali dell’Amministrazione regionale”. E’ quanto emerge da una delibera della Giunta regionale con la quale si è ratificato il conferimento della procura speciale e della difesa tecnica per la costituzione di parte civile all’ avv. Antonella Loffredo nel procedimento penale pendente dinnanzi al GIP del Tribunale di Foggia nei confronti di un 54enne funzionario del Comune di Sant’Agata in Puglia, responsabile dell’Ufficio Terremoti.

La richiesta di rinvio a giudizio del P.M, riguarda in particolare reati in di falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici, abuso d’ufficio e truffa aggravata. L’imputato è difeso dalla avv.Raoul Pellegrini di Foggia.

GLI ATTI ALLEGATI
DELIBERA REGIONE
ATTO ALLEGATO

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Abuso d’ufficio, truffa: rinvio a giudizio per funzionario Comune Sant’Agata ultima modifica: 2013-11-05T23:00:17+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This