Cronaca

Fonsai, MC Foggia: serve costituzione parte civile


Di:

(Ph: it.news.yahoo.it)

Foggia – MOVIMENTO Consumatori è impegnata da quasi un anno nella tutela dei piccoli azionisti Fonsai. Ha partecipato a tutte le assemblee di Fondiaria Sai in rappresentanza degli azionisti che gli hanno conferito la propria delega (le ultime assemblee si sono tenute il 25 e il 26 ottobre scorsi) e ora sta raccogliendo le costituzioni di parte civile in vista dell’udienza del 4 dicembre prossimo. Movimento Consumatori invita gli azionisti Fonsai della Capitanata a rivolgersi l’associazione entro il 4 dicembre chiamando il numero verde 800150872 o scrivendo a fonsai@movimentoconsumatori.it.

Gli azionisti possono così partecipare all’azione penale per falso in bilancio aggravato, aggiotaggio e manipolazione dei mercati, e chiedere il risarcimento dei danni ai componenti della famiglia Ligresti che non hanno ancora patteggiato, agli ex amministratori e responsabili civili. Il falso riguarda i bilanci Fonsai e Milano Assicurazioni del 2010, pubblicati in data 28 aprile 2011, che contenevano omissioni (mancata o non corretta appostazione delle riserve tecniche per sinistri – somme accantonate ogni anno a copertura degli indennizzi/risarcimenti pagati dalla Compagnia assicurativa in quell’anno) per circa 538 milioni di euro che hanno causato un aggravio di deficit di circa 700 milioni di euro.

(Nota stampa a cuta del dr. Bruno Maizzi – Presidente Movimento Consumatori “Capitanata”)

Redazione Stato

Fonsai, MC Foggia: serve costituzione parte civile ultima modifica: 2013-11-05T21:19:49+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This