Manfredonia

Monte, buoni spesa Comune per acquisto materiale scolastico


Di:

Il sindaco di Monte Sant'Angelo A.Di Iasio (Ph: ilgiornaledimonte@)

Monte Sant’Angelo – IL Comune di Monte Sant’Angelo mette in campo interventi a favore delle fasce sociali più deboli, questa volta di quelle che fanno fatica a sostenere le spese scolastiche dei propri figli. Infatti, per l’anno scolastico 2013/2014 il Comune di Monte Sant’Angelo concede, alle famiglie bisognose, buoni spesa per l’acquisto di materiale scolastico.

La domanda, redatta su specifico modulo depositato presso l’Ufficio Politiche Sociali del Comune di Monte Sant’Angelo, piazza Municipio, o scaricabile dal sito internet www.montesantangelo.it, dovrà essere consegnata a mano all’Ufficio Protocollo del Comune, entro e non oltre le ore 13.00 di venerdì 15 novembre 2013.

Possono presentare richiesta i nuclei familiari che, alla data di pubblicazione del bando, siano residenti nel comune di Monte Sant’Angelo, che abbiano un indicatore ISEE, riferito all’anno 2012, non superiore a € 3.500,99 (eurotremilacinquecento/99), nel quale nessun componente sia titolare di partita IVA o iscritto alla Camera di Commercio e nel quale ci siano figli minori che, per l’a.s. 2013/2014, frequentino una delle seguenti scuole: Infanzia, Primaria, Secondaria di primo grado e Secondaria di secondo grado. Per ogni nucleo familiare potrà presentare richiesta soltanto un componente e sarà concesso un solo contributo, indipendentemente dal numero dei figli frequentanti la scuola.

Ancora una volta l’Amministrazione comunale è voluta essere vicina alle famiglie con disagio economico – dice Felice Scirpoli, Vice Sindaco con delega alle Politiche Sociali e alla Solidarietà di Monte Sant’Angelo – specie in un periodo di gravi difficoltà come quello che sta attraversando l’Italia. L’aver voluto questo intervento è segno che l’Amministrazione non si dimentica di chi oggi arriva con difficoltà a fine mese.

Gli fa eco il Sindaco, Antonio di Iasio, il quale ritiene che “interventi di tale genere sono importanti per non far sentire sole le famiglie che, nonostante le difficoltà, non vogliono che i figli non possano studiare con serenità”.

Redazione Stato

Monte, buoni spesa Comune per acquisto materiale scolastico ultima modifica: 2013-11-05T11:01:01+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This