CronacaManfredonia

San Giovanni Rotondo, tenta estorsione a commerciante fiori: arrestato


Di:

Gazzella Carabinieri (st)

Foggia – I Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato il trentasettenne Siciliano Michele, il quale, approfittando del mercato settimanale svoltosi in prossimità della commemorazione dei defunti, ha cercato di estorcere dei soldi ad un commerciante ambulante di fiori, A quest’ultimo, in cambio di protezione e con la minaccia, in caso di rifiuto, del danneggiamento dell’attività commerciale, aveva richiesto la somma di 500 euro.

Il commerciante, intimidito, aveva acconsentito in parte alla richiesta estorsiva, consegnandogli la somma di 250 euro, con la speranza di aver posto fine a quella azione delittuosa. Così non è stato, atteso che Siciliano Michele, poco dopo, si è ripresentato ribadendo che la somma da consegnargli dovesse essere di 500 euro. L’immediata denuncia del commerciante, permetteva l’arresto in flagranza del suddetto, bloccato dai Carabinieri della locale Stazione, opportunamente intervenuti proprio nel momento in cui Siciliano si era ripresentato per ricevere la somma richiesta.

Dopo le formalità di rito, è stato associato in carcere a Foggia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Dovrà ora rispondere del grave reato di estorsione aggravata continuata.

Redazione Stato

San Giovanni Rotondo, tenta estorsione a commerciante fiori: arrestato ultima modifica: 2013-11-05T10:21:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This