ManfredoniaMonte S. Angelo
"A cura degli Amici di Beppe Grillo di Monte Sant'Angelo, 05.11.2015"

“Davanti ai Commissari ‘immediatezza’ cittadini conferma inaffidabilità del Forum”

"In futuro nessuno potrà ignorare quello che durante il meeting è stato detto"


Di:

Monte Sant’Angelo. ”Nell’incontro del 3 u.s. con i commissari, la lettura del documento del cd. “FORUM” viene percepita con indifferenza dai presenti. Al contrario, dagli interventi di singoli cittadini o rappresentanti di associazioni o aziende private, emergono bisogni concreti e problematiche legate al territorio. All’astrattezza, quindi, del documento interassociativo si contrappone l’immediatezza, il confronto dialettico e l’esperienza dei cittadini. I fari questa volta si sono accesi su realtà che non confliggono con l’interesse della città micaelica. Allo stesso modo come è accaduto durante il 16 gennaio 2014, la verità non è scesa dall’alto, ma è venuta dal basso, cioè dal popolo. Solo ascoltando gli esperti, i cittadini, i giovani, le donne e le aggregazioni sociali è possibile allora proiettare nella realtà il modello di una città a misura d’uomo e non della prepotenza o del potere.

In futuro nessuno potrà ignorare quello che durante il meeting è stato detto. La lotta alla mafia avviene, come diceva Borsellino, costruendo non la partecipazione, ma la democrazia. Quindi che si dia credibilità ai cittadini avviando processi volti finalmente a rendere possibile:
L’ELEZIONE DEL DIFENSORE CIVICO;
LA REGOLAMENTAZIONE E IL RECUPERO DEI BENI AGRARI GRAVATI DAGLI USI CIVICI, VIABILITÀ RURALE;
LA TUTELA DEL PATRIMONIO RURALE E B0SCHIVO DEL COMUNE, LIBERANDO I TRATTURI DALL’APPOSIZIONE DI CANCELLI ABUSIVI;
L’ADOZIONE DI ORARI DIVERSI PER LA RACCOLTA DEI RSU AL FINE DI EVITARE LA CONGESTIONE DEL TRAFFICO DURANTE LE ORE MATTUTINE;
LA STIPULA DI CONVENZIONI CON CENTRI UNIVERSITARI PER IL RILANCIO DELL’ECONOMIA LOCALE A PARTIRE DAI GIOVANI IMPRENDITORI;
LABORATORIO DELLA PROGETTUALITÀ PER L’ACCESSO AI FONDI EUROPEI;
LA LOTTA ALLO SCEMPIO DEL CENTRO STORICO VIOLANDO QUANTO È PREVISTO NEL REGOLAMENTO URBANISTICO COMUNALE CIRCA IL DECORO URBANO;
L’ORGANIZZAZIONE DELL’ARCHIVIO COMUNALE NONCHÉ DELLA BIBLIOTECA COMUNALE;
LA PRESA DI POSIZIONE CONTRARIA ALL’ISTALLAZIONE DI UN DEPOSITO GPL PRESSO L’AJINOMOTO DI MANFREDONIA (“presso l’Ajinomoto” ????,ndr);
LA VERIFICA PER LE ASSOCIAZIONI SE IN REGOLA CON LA NORMATIVA (D.P.R.633/1972; D.PR. 917/1986);
LA REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA IN SINERGIA CON LA TILAK – DONNE VOLTO ALL’INTEGRAZIONE ED ALLA EMANCIPAZIONE CULTURALE;
L’ADOZIONE ANCHE PER MONTE SANT’ANGELO DEL BARATTO AMMINISTRATIVO;
APPLICAZIONE DELLA NORMATIVA SUGLI APPALTI;
INVENTARIO DEI BENI IMMOBILI COMUNALI E LOTTA ALLE OCCUPAZIONI ABUSIVE;
ETC.,…ETC.,…

Queste sono alcune delle indicazioni emerse durante il meeting che si è svolto nella sala comunale davanti ai commissari. Gli Amici di Beppe Grillo di M.S.A. le condividono e ribadiscono non solo la inaffidabilità del “FORUM”, ma sottolineano persino la incapacità di cogliere le vere istanze della città. Ergo, viene spontaneo chiedersi come mai si ostinano ad interporsi tra i cittadini e gli attuali amministratori. A coloro che criticano con affermazioni diffamatorie gli “Amici di B.G.”, destituite di qualsivoglia fondamento de facto et de iure, rivolgiamo l’invito a rileggere l’art.316 ter,c.p.:”Indebita erogazione a danno dello Stato”. “…verum ipsum factum…” (G.B.Vico)

(A cura degli Amici di Beppe Grillo di Monte Sant’Angelo, 05.11.2015)

“Davanti ai Commissari ‘immediatezza’ cittadini conferma inaffidabilità del Forum” ultima modifica: 2015-11-05T22:53:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • Leonardo

    Grande Ragazzi! Siete fortissimi! 5 stelle IN. Forum out!


  • Leonardo

    Il PF, partito del forum la smette se di parlare a nome dei cittadini loro sono oramai un vero e proprio partito che peraltro rappresentano una minuscola parte della popolazione. Al posto di farsi dare tanti soldi dai commissari per la manifestazione legambiente loro quei soldi invece li facevano dare per qualche disoccupati.


  • Franco

    Confesso di non aver capito questo comunicato…


  • AmicodelCardinale

    Monte ha bisogno di risollevarsi con i Montanari veri, quelli sì, caparbi, a volte introversi, poco loquaci, che possono apparire anche antipatici, ma determinati, onesti e lavoratori. Tutto il resto della gentaglia non può dirsi “montanaro” ma semplicemente abitante di Monte S.A.


  • tommaso

    é arrivato anche a Monte il circo!!! il circo del movimento a 5 Stelle!!!! chissà chi sono questi nuovi (vecchi) pagliacci!!! Deve cambiare la mentalità della gente a Monte, e far marcire -gentaglia (marciume di monte) insieme ai loro avvocati che li rimettono in libertà ogni volta!!!


  • grillino

    Si capisce benissimo il comunicato….quelli del forum sono tutti trombati della politica .avete girato mille partito sono 40 anni che state in politica…il forum dell altro giorno un flop non c era nessuno voi vi suonate e voi ci cantate .caro forum abbiamo capito che temete i 5 stelle. Siete un accozzaglia e basta…pubbliche virtù e vizi privati……???


  • Perpleso

    Nemeno io ho questo comunicato. Boh! Poi che oggi fa la morale chi è stato -ance non lo capisco.


  • Benedetto

    Che comunicato sarebbe questo? Incomprensibile. Mi sorge una domanda, a Monte problemi seri non ce ne sono? I grillini perché non si occupano dei problemi reali delle persone ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This