Cronaca
"Costretti a volte a farci giustizia da soli come sta accadendo, ci sembra di essere ritornati nel far West"

L’idea di Chiarappa: “Ronde notturne nella Città di San Severo”

"Tutti uniti possiamo aiutare e sostenere a chi è vittima di tutto questo"


Di:

San Severo. ”Nella nostra Città non si contano più gli attentati dinamitardi delle diverse attività commerciali(oltre a rapine e qunt’altro); gli ultimi ieri notte, tutto questo non ci fa ONORE. Ho incontrato personalmente alcuni di questi Emanuele e Luigi Giammetta proprietari della pizzeria The king of the night Via Fraccacreta, due bravissimi ragazzi con la voglia di lavorare e di restare nella loro città ,ma questo episodio ha scaturito tanto terrore che pensano di lasciare il loro paese con tutto il loro vissuto e i loro affetti ! Fatto gravissimo che non ci può e non ci deve lasciare indifferenti a tutto ciò!Non vuole essere retorica la mia ma gran parte della responsabilità va a coloro che in questo momento ci stanno governando,abbiamo uno Stato nemico del Popolo che non ci garantisce nessuna Tutela ne Sicurezza! Costretti a volte a farci giustizia da soli come sta accadendo, ci sembra di essere ritornati nel far West, ma di questo non si tratta. E’ bene iniziare a far valere le leggi vigenti e a prendere dei provvedimenti disciplinari seri per chi commette reati, con l’inasprimento e la certezza della pena,inoltre abbiamo una pressione fiscale troppo alta che molte aziende sono costrette a chiudere perché non riescono a pagare le imposte,licenziando molte persone e tutto questo fa si che aumenti il tasso di disoccupazione e di conseguenza aumenta la criminalità! Tutti uniti possiamo aiutare e sostenere a chi è vittima di tutto questo,magari anche con le ronde notturne da parte di tutti i cittadini. Con la speranza e l’attesa che qualcosa cambi”.

La Presidente Club Forza Silvio Soccorsa Chiarappa

L’idea di Chiarappa: “Ronde notturne nella Città di San Severo” ultima modifica: 2015-11-05T23:14:08+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This