Sport

Guerin Sportivo orientale omaggia Foggia Calcio. E il mercato va avanti


Di:

La pagina in cinese dedicata al Foggia (usfoggia.it)

Foggia – DOPO aver catturato l´attenzione mediatica internazionale nell´anno appena trascorso, per il Foggia è giunto il tempo di puntare l´obiettivo sull´Oriente ed “affacciarsi” in Giappone. E non con un volo diretto, bensì attraverso le pagine del mensile “CALCIO 2002”, versione giapponese del “Guerin Sportivo” dedicato al calcio italiano, con diversi speciali sui vari team e protagonisti della serie A.

Ad occuparsi delle vicende rossonere ci ha pensato il giornalista Norikazu Sato che, attraverso un´intera pagina dedicata, ha ripercorso la storia del club partendo dalla sua nascita, passando da Zemanlandia fino ad arrivare al Foggia “contemporaneo”, quello tutt´ora impegnato nel campionato di 1^ Divisione Lega Pro.

Mercato. Un bigliettino da visita niente male per un paese che ha fame di calcio, quello vero, soprattutto alla luce delle prospettive non proprio esaltanti che sta vivendo il club di Viale Ofanto. La società di patron Pasquale Casillo, infatti, malgrado il rilancio giunto a seguito del filotto Ternana-Pavia (6 punti ed affaccio in zona playoff non distante), sta sfoltendo la rosa. Certa la partenza di Christian Tiboni, ormai bocciato da Stringara. Valige pronte anche per l’altro numero 9 dauno, scuola Palermo, Marco Giovio. Arrivato in terra dauno fra mille speranze, si è rivelato un flop. E, mentre si fa il nome della vipera Mastronunzio (per lui sarebbe un ritorno gradito, ma sul calciatore ci sono squadre della cadetteria che hanno messo gli occhi), è già andato via Tommaso Coletti (Pergocrema per lui) che, invece, pareva essere tornato nelle grazie dei rossoneri. Sempre in uscita, è forte il pressing del Varese per avere sin da questa tornata di calciomercato il difensore Gigliotti. Ma il numero 6 foggiano non dovrebbe muoversi.

Test amichevole. Ieri, intanto, i satanelli hanno saggiato le gambe contro il Bisceglie, formazione militante nel campionato di Eccellenza, fresca vincitrice della Coppa Italia pugliese. Stringara ha utilizzato tutti gli uomini a disposizione eccetto Christian Tiboni, Alessandro De Leidi (entrambi hanno svolto un leggero allenamento prima della gara) e Matteo Lanzoni, fermato dall´influenza. Unica nota “stonata”, l´uscita anticipata dal campo di gioco di Wilson Cruz, per una leggera contusione. Parte subito forte il Foggia che al 3´ passa in vantaggio con Giovio. E´ sempre l´attaccante comasco a mettersi in evidenza con alcuni spunti personali, fino al 34´ quando i nerazzurrostellati conquistano il pareggio grazie all´ex barese Anaclerio, che in spaccata (da calcio piazzato) batte l´incolpevole Botticella a pochi passi dalla linea di porta. Nella ripresa entrambe le formazioni cambiano radicalmente volto, tra i rossoneri si rivede il francese Lanteri ma il risultato non cambia: finisce così 1-1 tra l´entusiasmo del folto pubblico di casa che ha gremito lo stadio biscegliese.

Redazione stato, p.f.
riproduzione riservata

Guerin Sportivo orientale omaggia Foggia Calcio. E il mercato va avanti ultima modifica: 2012-01-06T13:21:51+00:00 da Piero Ferrante



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This