Edizione n° 5378

BALLON D'ESSAI

PRIMA DONNA // Lidya Colangelo: “Grazie San Severo, sono grata a tutti voi”
25 Giugno 2024 - ore  17:54

CALEMBOUR

FRODE // Cpr Milano: chiesto il processo per 2 persone e una società
25 Giugno 2024 - ore  17:18

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Manfredonia, insieme contro la violenza sulle donne

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
6 Aprile 2017
Manfredonia // Psicologia //

L’associazione “Unione degli Avvocati” di Manfredonia con il Comitato per le Pari Opportunità del Tribunale di Foggia ha aderito al percorso formativo organizzato dal CAV (Centro Anti Violenza) dell’Ambito Territoriale di Manfredonia con la Ca.Ri.Do <http://ca.ri.do/> finanziato dalla Regione Puglia ex art.16 della l.r.29/2014-A.D 411/2015-linea B, affidato alla gestione dell’Osservatorio Giulia e Rossella Centro Antiviolenza Onlus I.S. di Barletta,ed ha come tema: “La violenza alle donne, riconoscere per contrastare e prevenire“.

L’evento che gode anche del Patrocinio gratuito del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati del Tribunale di Foggia, vedrà la partecipazione dei Professionisti di vari Ordini: Avvocati, Magistrati, Questura, Medici, Pediatri, Personale di P.S.,docenti, operatori del Servizio Sociale e Referenti delle Associazioni Territoriale. Presente anche il prof. Michele Illiceto, docente di filosofia – Direttore Centro Cultura Santa Chiara. Scopo del Corso/Evento, articolato in tre giorni per il modulo Giuridico, è quello di far emergere la violenza di genere, favorire la pratica del lavoro in rete tra i Servizi, contribuire ad un cambiamento culturale, favorire le best practice nei casi di maltrattamento intra e extra familiare.

 

Gli eventi:

*Venerdì 7 aprile *p.v. in Manfredonia presso Auditorium Valentino Vailati, via Arcivescovado, dalle ore 15:00 alle ore 19:00, “Lo Stalking nelle Relazioni d’intimità” interverranno: Avv. Stefano Pio Foglia -Presidente Ordine degli Avvocati di Foggia, Avv.ta Ida A. Di Masso – Presidente CPO Ordine degli avvocati di Foggia, Dott. Vincenzo Maria Bafundi – Procuratore della Repubblica del Tribunale di Foggia, Prof. Avv. Vincenzo Bruno MUSCATIELLO – Università di Bari,

*Venerdì 21 aprile* p.v. dalle ore 15:30 alle ore 19:30 presso la Sala Convegni AsL, via Barletta, in ManfredoniaIl reato di Maltrattamenti in famiglia aggravato da violenza assistenza: Strumenti legislativi a favore della Vittime” interveranno: Dott.ssa L. Simeone, Sostituto Procuratore Tribunale di Foggia, Dott.ssa M. Lanotte – Psicologa e Psicoterapeuta, Avv.ta T. Manente del Foro di Roma;

*Venerdì 12 maggio* p.v. dalle ore 15:30 alle 19:30 presso l’Auditorio Cristanziano Serricchio (ex Palazzo Celestini) “Conflitto e Violenza:riconoscere le differenze per prevenire i danni sui minori coinvolti” interverranno: Dott. R. Greco Presidente del Tribunale per i Minorenni di Bari, Avv.ta M.C. Capurso, Avv.ta I. Di Masso – Presidente CPO Ordine degli avvocati di Foggia.

*Obiettivi specifici dei moduli formativi:*

1. far emergere il fenomeno della violenza di genere attraverso una sempre più vasta riconoscibilità di essa, grazie all’acquisizione di strumenti di riconoscimento delle situazioni di violenza;

2. favorire la pratica del lavoro in rete tra tutti i Servizi che possono intercettare la violenza al fine condividere prassi congiunte;

3. contribuire ad un cambiamento culturale che conduca ad una cultura del rispetto e delle pari opportunità tra i generi nel rispetto e nella valorizzazione delle differenze;

4. favorire la condivisione delle best practice nei casi di maltrattamento intra ed extra familiare.

* Destinatarie e destinatari:*

· operatrici e operatori dei Servizi territoriali dell’Ambito, ai componenti dell’Equipe Multidisciplinare Abuso e Maltrattamento, ai referenti degli organi di giustizia, ai medici di base, ai pediatri e al
personale di Pronto Soccorso;

· docenti delle scuole di ogni ordine e grado;

· operatrici dei Cav e delle case rifugio;

· professionisti provenienti dai vari ordini professionali;

· referenti delle associazioni e partners del programma antiviolenza.

* Metodologia*

* La metodologia sarà di tipo interattivo e si sostanzia in:*

· lezioni frontali con supporto informatico e video a tema;

· esercitazioni pratiche sugli strumenti operativi per la valutazione del rischio e incidenza della recidiva (Campbell, SARA, I.S.A. ecc.);

· analisi dei casi e strumenti d’intervento;

· strumenti di rilevazione e segnalazione alle autorità competenti;

· analisi e confronto dei provvedimenti dei Tribunale e prassi
giudiziarie;

· role playing e costruzione di progetti di tutela a breve-medio e lungo
termine.

 

(Comunicato Stampa)

Lascia un commento

In ogni paese c’è una orrenda casa moderna. L’ha progettata un geometra, figlio del sindaco. (Dino Risi)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.