Edizione n° 5369

BALLON D'ESSAI

TV // “Diario di un maestro” e Mamma Rai
16 Giugno 2024 - ore  13:57

CALEMBOUR

LAVORO // Randagismo a Manfredonia. “Ritardi e disinteresse. Una piaga sociale da affrontare con urgenza”
16 Giugno 2024 - ore  11:49

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Calo prezzo grano, La Salandra: “Tavolo tecnico a tutela della produzione”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
6 Aprile 2023
Foggia // Politica //

StatoQuotidiano, 6 aprile 2023. “A fronte di un calo progressivo del prezzo del grano duro negli ultimi mesi, considerando che nelle borse merci il prezzo della semola non subisce gli stessi orientamenti e che il prezzo della pasta rimarrebbe perfino invariato”.

“Ho chiesto tramite interrogazione al Ministero dell’Agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste di avviare una preliminare indagine conoscitiva, al fine di escludere speculazioni a danno dei produttori di grano duro”.

 

È stata depositata ieri dall’On. Giandonato La Salandra (Fratelli d’Italia) in Commissione Agricoltura alla Camera dei Deputati una interrogazione, in seguito al nuovo calo del prezzo del grano duro registrato alla Borsa Merci della CCIAA di Foggia, per individuare le intenzioni del Governo al fine di tutelare la produzione nazionale.

 

A latere di ogni considerazione sulle differenti qualità del grano importato (sembra che vi sia una più che importante immissione di grano canadese, con circa 400 mila quintali, scaricati soltanto nell’ultima settimana al porto di Bari) è evidente la crisi in cui si trova il settore cerealicolo italiano, che dovrebbe essere trainante per l’agricoltura della Nazione, con particolare rilevanza in territori come quello di Capitanata, vero e proprio granaio d’Italia.

 

“È necessario – conclude La Salandra – un riconoscimento di valore ad un prodotto che ha elevati standard qualitativi e di salubrità ma costi di produzione meno competitivi rispetto ad altri paesi esteri. Tra le soluzioni più immediate, sicuramente potrebbe esserci l’istituzione di una Commissione unica nazionale e di un registro di carico e scarico della merce, che entri ed esca dai mulini. Intanto, per la prossima settimana è previsto un tavolo tecnico nazionale”.

 

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.