CulturaStato news

In ricordo di Anna Marino Romano: idee e simboli per l’artigiano


Di:

Foggia – PER il 2014 la rituale commemorazione della scrittrice, ricercatrice ed imprenditrice foggiana Anna Marino Romano, a cura delle aziende di famiglia, e del prof. Nando Romano, sarà particolarmente impattante. Dopo il concerto del 2010, il concorso floreale del 2011, la Gastro+nomia del 2012 e l’Abbeccedario foggiano del 2013, il panorama si completa con un quadro di idee e simboli destinato a restare nella memoria dei presenti alla manifestazione.

Il programma della serata è il seguente:
– Introduce: Francesco Marinelli, Presidente del Comitato per il Villaggio artigiani
– Conferenza del prof. Nando Romanosul tema
– Intervento del dr. Francesco Severo, dirigente CNA: Nuovi incentivi ed agevolazioni
per gli artigiani e per i giovani.
Saranno eseguiti brani musicali, sorteggiato un topazio della collezione di Anna Marino
Romano, ed infine vi saràuna degustazione di specialitàculinarie locali.

L’ingresso è libero.

Anna Marino Romano era particolarmente legata a Foggia, alle sue tradizioni ed alla sua storia al punto da chiamare la fabbrica di tende campeggio, da lei fondata, La Dogana antica, solo perchésorgeva presso l’antico palazzo della Dogana della mena delle pecore in via Arpi. Pertanto la manifestazione vuole essere un richiamo agli artigiani ed ai cittadini a non trascurare quei simboli fondamentali che costituiscono l’essenza stessa della nostra città, un humus fertile su cui puòsvilupparsi l’identità foggiana.

Redazione Stato

In ricordo di Anna Marino Romano: idee e simboli per l’artigiano ultima modifica: 2014-05-06T22:40:31+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This