ManfredoniaSpettacoli

“Padre Pio. Il testamento di un Santo”, 8 puntate da Casa Sollievo


Di:

San Giovanni Rotondo – “PADRE Pio. Il testamento di un Santo” è il nuovo programma in otto puntate in onda, dal 7 maggio al 25 giugno, su TV2000 dalla Cappella dell’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, ogni mercoledì alle 22:30 (e in replica tutti i sabato alle ore 13:50).

Al programma parteciperanno: monsignor Michele Castoro (arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo e presidente della Fondazione Casa Sollievo della Sofferenza); fra Luciano Lotti (direttore rivista “Studi su Padre Pio”); fra Salvatore Scopece (cappellano dell’Ospedale); fra Carlo Maria Laborde (segretario generale dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio); don Flavio Peloso (padre generale della Congregazione di Don Orione) e altri confratelli di Padre Pio.

Per l’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza interverranno Domenico Crupi (vice presidente e direttore generale), Domenico Di Bisceglie (direttore sanitario), Angelo Vescovi (direttore scientifico) e Giulio Siena (direttore Ufficio Comunicazione).

Tra gli ospiti laici è prevista la partecipazione di: Tarcisia Pennelli (pronipote del Santo), Giovanni Scarale (già medico anestesista rianimatore di Casa Sollievo della Sofferenza); Adolfo Affatato (lo sposo dell’ultimo matrimonio celebrato da Padre Pio); Wanda Poltawska (amica e collaboratrice di Giovanni Paolo II); gli artisti Gloriana e Pino Moris.

Prodotte da Myriam Entertainment in collaborazione con Casa Sollievo della Sofferenza, le 8 puntate del reportage monografico saranno condotte da Enzo Palumbo, con la partecipazione di fra Marciano Morra, biografo e confratello del Santo. I collegamenti sono a cura di Barbara Petrillo. Ospiti fissi: il soprano Cecilia Gasdia, l’attore Danilo Brugia e il tenore di Assisi fra Alessandro.

Redazione Stato

“Padre Pio. Il testamento di un Santo”, 8 puntate da Casa Sollievo ultima modifica: 2014-05-06T13:17:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This