CronacaStato news

“Politiche per l’Infanzia e le Famiglie nella città di Foggia”


Di:

Foggia – LA FISM di Foggia, in vista delle prossime elezioni comunali dove i cittadini foggiani saranno chiamati a scegliere il Sindaco, ha organizzato in collaborazione con l’Associazione delle Famiglie Numerose, un incontro-dibattito con il Candidato Sindaco Luigi Miranda che si terrà il prossimo giovedì 8 Maggio 2014 – con inizio alle ore 17.00 -presso l’Istituto “Maria Regina in viale C. Colombo n. 101/g a Foggia.

Al dibattito parteciperà l’on. Mario Sberna, Fondatore e già Presidente Nazionale dell’Associazione Famiglie Numerose. L’onorevole Sberna è impegnato con forza in Parlamento per nuove ed efficaci politiche per la famiglia nel nostro paese.

La F.I.S.M.è un’associazione nata nel 1973 quando la Conferenza Episcopale Italiana ne promosse la costituzione per rappresentare le istanze delle scuole dell’infanzia paritarie di ispirazione cristiana. Attualmente nella città di Foggia sono 55 gli Istituti dell’infanzia cattolici e d’ispirazione cristiana capillarmente diffusi in tutto il territorio cittadino, che quotidianamente accolgono circa 1.900 bambini, ovvero il 39% dei fanciulli di età compresa tra itre ed i sei.

Mentre nelle strutture alla prima infanzia a gestione privata (asili nidi e sezioni primavera) sono accolti circa 700 bambini cioè il 90% del totale con una domanda inevasa di oltre 400 bambini. L’incontro quindi è un occasione importante per discutere del ruolo che le scuole dell’infanzia paritarie hanno nella nostra città, per poter chiarire le motivazioni che hanno visto in questi anni le varie amministrazioni discriminare le scuole dell’infanzia paritarie, i bambini che le frequentano e le famiglie per la sola colpa di aver responsabilmente scelto la nostra scuola, pubblica ai sensi della L. 62/2000e della L.R. 31/09.

È inoltre il momento di affrontare il problema della tassazione locale delle nostre strutture e delle famiglie (Tasi – Tari – Imu). Si discuterà anche delle scelte che si faranno sulla Prima Infanzia, un settore dove non mancano e non mancheranno le risorse (Gestione fondi PAC e fondi FESR 2007/13 – 2014/20) che vanno utilizzate in maniera seria per creare servizi di qualità a favore delle famiglie e buona occupazione e non per clientele e rendite politiche.

(Ufficio Stampa F.I.S.M. Foggia)

“Politiche per l’Infanzia e le Famiglie nella città di Foggia” ultima modifica: 2014-05-06T14:19:56+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This