Edizione n° 5401

BALLON D'ESSAI

METEO // Caldo: oggi bollino rosso in 14 città, venerdì saranno 17
18 Luglio 2024 - ore  08:46

CALEMBOUR

TARANTO // Ex Ilva: Morselli indagata, associazione delinquere per inquinare
18 Luglio 2024 - ore  14:10

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Concorso Nazionale Musicale Umberto Giordano, vincono due sipontini

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
6 Maggio 2022
Manfredonia // Musica //

MANFREDONIA (FOGGIA), 06/05/2022 – “Ci sono anche i due sipontini Luigi Quitadamo e Michele Mundo tra i vincitori della 14^ edizione del Concorso Nazionale Musicale Umberto Giordano, la cui finale si è svolta ieri sera presso il Teatro del Fuoco di Foggia con Irene Grandi Presidente di Giuria, affiancata da Lorenzo Ciuffreda, direttore artistico del Concorso Giordano, e il presidente di Suoni del Sud Gianni Cuciniello.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 10 persone, persone in piedi e spazio al chiuso
Il prestigioso contest che, ha visto la partecipazione di mille talenti provenienti da tutt’Italia, è organizzato dall’Associazione “Suoni del Sud”, in collaborazione con la Provincia di Foggia (presente il Presidente Nicola GATTA), lavorando in sinergia con il Teatro del Fuoco, il Teatro Pubblico Pugliese (presente il Presidente Peppino D’Urso), la Fondazione Musicalia della Fondazione dei Monti Uniti e il Premio 10 e lode.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 6 persone, persone in piedi e spazio al chiuso
Partner di questa edizione anche il Comune di Manfredonia che, a fine agosto, con il Teatro Pubblico Pugliese, ospiterà il concerto di tutti i vincitori della 14^ edizione del Concorso nazionale “Umberto Giordano”. La musica come veicolo di cultura, valorizzazione dei nostri giovani e promozione turistica della città. É così che riparte Manfredonia. Grazie e complimenti a tutti i vincitori ed agli organizzatori”.

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.