Edizione n° 5373

BALLON D'ESSAI

TURISMO // Erling Haaland al Gino Lisa, ha scelto il Gargano per le sue vacanze
20 Giugno 2024 - ore  14:42

CALEMBOUR

"GIU' LE MANI" // Manfredonia. “Giù le mani”, tutto sull’inchiesta. Avviso conclusione indagini per 10 (NOMI)
19 Giugno 2024 - ore  21:35

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

RISSA Ischia: maxi rissa in discoteca, 6 agenti feriti e 4 arresti

Maxi rissa nella notte all'esterno di una discoteca nel centro di Ischia

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
6 Maggio 2024
Cronaca // Primo piano //

E’ pesante il bilancio di una rissa scoppiata la scorsa notte in un locale notturno nel centro di Ischia e che ha visto coinvolti numerosi cittadini stranieri oltre alle forze dell’ordine intervenute per sedarla: quattro poliziotti e due carabinieri sono rimasti feriti, quattro le persone arrestate con ulteriori fermi che potrebbero arrivare in giornata al termine delle indagini condotte dal commissariato isolano della Polizia di Stato.

La maxi rissa è scoppiata verso le 4.30 all’interno del locale Momento, che fa parte del complesso del bar Calise a piazza degli Eroi; all’interno del night c’erano diverse decine di cittadini dominicani e venezuelani per una festa organizzata da loro connazionali.
Per motivi non ancora chiariti, tra i presenti è nato dapprima un violento alterco che poi è sfociato in rissa all’esterno del locale: qui sono intervenuti poliziotti e carabinieri per provare a riportare la calma ma gli agenti, in netta inferiorità numerica rispetto ai partecipanti alla rissa, sono stati circondati ed aggrediti ed hanno avuto la peggio.

In sei infatti hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari dell’ospedale Rizzoli; uno degli agenti è stato dimesso, con prognosi di dieci giorni, mentre gli altri si trovano ancora in ospedale.

Lo riporta Ansa.it

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.