Edizione n° 5400

BALLON D'ESSAI

ANTIFASCISTE // Cerignola, il 25 luglio la “Pastasciutta antifascista” su Terra Aut
17 Luglio 2024 - ore  13:55

CALEMBOUR

TASK FORCE // Le ricerche di Antonio Draicchio, dopo 7 giorni, sono state interrotte come da prassi di legge
17 Luglio 2024 - ore  14:39

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

BARI Bancarotta fraudolenta in edilizia, perquisizioni nel Barese

Coinvolte quattro persone e cinque aziende

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
6 Giugno 2024
Bari // Cronaca //

Per le ipotesi di reato di bancarotta fraudolenta, i finanzieri del comando provinciale di Bari stanno dando esecuzione, a Bari e in provincia, a un decreto di perquisizione – emesso dalla procura – nei confronti di quattro persone fisiche e cinque società operanti nel settore edilizio.

A insospettire gli inquirenti, alcune operazioni fatte da una società, e in un caso da una sua controllante, che avrebbe stipulato tre contratti preliminari di acquisto di quote sociali di una controparte, riconducibile alla stessa famiglia, in cui erano previsti anticipi per oltre 20 milioni di euro.

Ma in un caso non si è mai arrivati a stipulare il contratto definitivo, in un altro il contratto è stato firmato dopo 12 anni (“quando ormai le quote da acquistare non avevano più alcun valore”, scrivono i finanzieri in un comunicato) e, nell’ultimo caso, gli accordi originari sono stati risolti consensualmente a diversi anni di distanza. Nel corso del tempo, poi, i rappresentanti legali della società non si sarebbero adoperati per chiedere la restituzione delle somme.

Per l’accusa, queste condotte avrebbero, nel frattempo, determinato la crisi di liquidità e il depauperamento del patrimonio sociale dell’impresa. Per l’impresa è in atto la procedura di concordato preventivo, instaurata a seguito del ricorso per l’apertura della liquidazione giudiziale avanzato dalla procura di Bari nel 2022

Lo riporta l’ANSA

1 commenti su "Bancarotta fraudolenta in edilizia, perquisizioni nel Barese"

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.