Edizione n° 5374

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Spazio: su Curiosity tecnologia italiana

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
6 Agosto 2012
Scienza e Tecnologia //

Bari – E’ italiana una delle componenti chiave di Curiosity, il rover-laboratorio della Nasa atterrato oggi su Marte. Si tratta dell’ Asic Rems, un sofisticato microchip in grado di resistere alle radiazioni e alle temperature estreme del pianeta rosso che è stato installato all’interno della stazione meteorologica di monitoraggio del rover e che registrerà i parametri ambientali. E’ stato realizzato dalla Sitael, azienda aerospaziale della holding Angelo 2 dell’imprenditore monopolitano Pertosa (Ansa).

Lascia un commento

Un politico pensa alle prossime elezioni, un uomo di stato alle prossime generazioni. (James Freeman Clarke)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.