Economia

Spending review, governo chiede voto fiducia a Camera


Di:

Camera (fonte; CD)

Roma – CON un annuncio in aula del ministro all’Economia Vittorio Grilli il Governo ha chiesto un voto di fiducia alla Camera sul decreto spending. In base al calendario messo a punto dalla conferenza dei capigruppo, la prima chiama sulla fiducia inizierà alle 11, quindi il risultato del voto dovrebbe essere annunciato intorno alle 12,30. Poi Montecitorio inizierà l’esame degli ordini del giorno. Il voto finale sul provvedimento dovrebbe svolgersi alle 15,45.

La prima fase operativa della spending review assicura allo Stato risparmi pari a 4,5 miliardi nel 2012, 10,9 miliardi nel 2013 e 11,7 miliardi nel 2014.

Reddazione Stato

Spending review, governo chiede voto fiducia a Camera ultima modifica: 2012-08-06T16:00:51+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This