I dati sono riportati dal M5s. Rosa Barone: “Ora devono partire azioni dal Comune e Centri per l’impiego”

Reddito di cittadinanza e pensioni: Foggia al 4° posto nelle richieste all’Inps

Bari è la provincia con il più alto numero di domande in Puglia


Di:

Sono 82.508 le domande di pensione e reddito di cittadinanza accolte in Puglia dall’Inps per i nuclei familiari. Ne dà notizia il deputato del M5s Giovanni Vianello prendendo visione delle tabelle redatte dall’Inps sul dettaglio comunale di tutta Italia.
Bari è la provincia con il numero più alto (23.274) mentre Brindisi quella che registra il numero più basso (7.661). Sempre tra le province spicca quella di Lecce con 15.099 domande accolte, segue Taranto con 14.058, Foggia con 13.651 e infine la provincia di BAT con 8.765 domande prese in carico.
Per ciò che riguarda il dettaglio dei capoluoghi, al primo posto per domande accolte c’è Bari con 7.683, al secondo posto la città di Taranto con 6.974 domande, seguono Barletta, Andria e Trani con un totale di domande accolte pari a 5.592, Foggia (3.361), Lecce (2.805) e infine la città di Brindisi con le sue 2.436 domande accolte.
“Quello del reddito di cittadinanza è un atto mai visto in questo paese- commenta il consigliere regionale Rosa Barone- che ha dato fiato e dignità alle persone dimenticate, una vera e propria manovra economica per chi è in difficoltà. Si tratta di una misura di partenza da cui devono scaturire una serie di azioni coordinate fra Comuni, Regioni e Centri per l’impiego. Dentro questa catena alle persone beneficiarie è richiesto di mettere a disposizione delle ore per fornire il loro apporto alla comunità, dalla pulizia dei parchi al rispristino delle facciate. Non è una misura caritatevole”.

Reddito di cittadinanza e pensioni: Foggia al 4° posto nelle richieste all’Inps ultima modifica: 2019-08-06T17:53:43+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This