GarganoManfredonia
"Una rete di oltre 400 banche diffusa capillarmente sul territorio nazionale"

“BCC ha corpo e mente grande come la nazione e 1000 cuori pulsanti in tutte le regioni”

Il racconto è quindi una leva strategica per il business e per far comprendere al mercato l’identità della Banca di Credito Cooperativo Cassa Rurale di San Giovanni Rotondo


Di:

Una rete di oltre 400 banche diffusa capillarmente sul territorio nazionale“. Questa è la rete delle BCC, banche locali e cooperative autonome e non filiali di un istituto centrale, una biodiversità con un codice genetico comune, composto da tre molecole (cooperazione, mutualità e localismo), un insieme di valori che fa delle BCC delle banche “differenti”. Spesso sono proprio soci e clienti delle BCC a non essere consapevoli del fatto che la loro banca locale fa parte di questo sistema. Come rappresentare la forza di questa rete?”.

Vi raccontiamo la storia di Ilaria (nome di fantasia)
In un momento di cambiamento come questo, bisogna rispondere adeguatamente ai bisogni della comunità, ma comunicandoci e raccontandoci. “Se mi garantite l’anonimato, vi racconto la mia esperienza con la mia Banca BCC. Avevo avviato una piccola azienda di servizi a fine 2010, quando abbiamo vinto la gara di appalto di una pubblica amministrazione. Lavoravo sola io ed il mio fidanzato e un collaboratore part time ma dovevamo ingrandirci per far fronte ai nuovi impegni. Bisognava investire e non vi erano possibilità economiche. Neppure i miei genitori che navigavano in cattive acque potevano aiutarmi. Mi sono rivolta alla mia Banca che conoscevo solo perché costava poco avere un conto corrente. Ho esposto il problema al direttore (Filomena Savino) che mi ha tranquillizzata che si trattava di una normale operazione bancaria. Dopo un paio di giorni, tra segreteria e documenti vari, ho avuto la percezione di essere una imprenditrice di successo con tanto di disponibilità e affidamento bancario. Si, quello che mi ha dato tranquillità è stata la partecipazione della Banca che la sentivo al mio fianco. Questo mi ha dato tanta sicurezza. In commercio chi è sicuro diventa un drago in affari. Per questo ringrazio la Banca nelle persone di Filomena Savino, Maria Giovanna Siena e Michele Palumbo e altri di cui ricordo solo il nome”.

Posso confermare “la mia banca è differente”. Tutto filava liscio nella mia vita lavorativa ma l’azienda paterna era in crisi e immobili commerciali e abitazione erano all’asta. La cifra richiesta per partecipare era alta e non sapevo dove sbattere la testa. Mi vergognavo di parlarne con la mai banca per timore di perdere credibilità e ho chiesto aiuto in altre 5 banche ottenendo dinieghi o risposte evasive. Mi sono fatto coraggio e ho parlato con l’impiegato con cui spesso mi interfacciavo e testualmente mi ha risposto “Ilaria, per questo noi stiamo qua!”.

Non voglio tediarvi ulteriormente, ma oggi sono proprietaria di due splendidi immobili e pago regolarmente un mutuo. Grazie a questa banca differente

Storytelling, content strategy, copywriting e scrittura: strategie, strumenti e tecniche per lo sviluppo della brand strategy”.

Lo storytelling è un argomento molto attuale e chi si occupa di marketing e contenuti non può fare a meno di conoscerlo ed approfondirlo, proprio per questo alcuni membri del nostro team hanno deciso di orientarsi .verso queste nuove forme di comunicazione. La tecnica dello storytelling è molto utile in questo periodo che la tecnologia consente di rendere simile fantasia e realtà. Infatti è interessante ed efficace poter parlare del proprio brand attraverso il racconto. Questo tipo di impostazione permette di sviluppare una comunicazione molto coinvolgente e quindi anche l’interlocutore stesso si sente parte del racconto, dato che rivive determinate emozioni.

Lo storytelling non è altro che relazionarsi con un pubblico attraverso il racconto, è quindi un metodo per creare un rapporto emozionale ed empatico. Per riuscire a costruire una buona strategia comunicativa basata sullo storytelling è importante pianificare al meglio la narrazione, quindi i contenuti, i valori che il pubblico deve comprendere. Lo conferma un esperto come Roberto Ferrari che ha illustrato il mondo della comunicazione di Eni che ha deciso di non comunicare più solo numeri ai propri stakeholder, ma i propri valori, le proprie esperienze e soprattutto le fonti di energia rinnovabili, la sostenibilità e la cura ed il rispetto per l’ambiente. Questi argomenti sono stati sviluppati attraverso lo storytelling, ma per fare ciò è stata fatta un’accurata pianificazione e scelta dei contenuti, ma soprattutto dei canali di comunicazione.

Il racconto è quindi una leva strategica per il business e per far comprendere al mercato l’identità della Banca di Credito Cooperativo Cassa Rurale di San Giovanni Rotondo.

Lì 28 12 2017 – Nino Di Giovanni – redazione Stato quotidiano

“BCC ha corpo e mente grande come la nazione e 1000 cuori pulsanti in tutte le regioni” ultima modifica: 2018-01-07T21:41:39+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This