Scuola e Giovani

Lucera, premiazione “Borsa di studio Luigi Foliero” e premio Nicola Campanile


Di:

Borsa di studio L.Folliero 2011 (St)

Lucera – SI è svolta lo scorso 5 febbraio a Lucera la cerimonia di premiazione degli alunni vincitori della VI Edizione della Borsa di Studio “Luigi Foliero” e della III Edizione del “Premio Generosità” Nicola Campanile. La cerimonia, promossa dall’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Lucera, d’intesa con l’Arma dei Carabineri locale e la città di Lucera, e con il patrocinio delle famiglie Campanile e Folliero, ha inteso altresì commemorare i due giovani Carabinieri, Nicola Campanile e Luigi Folliero, caduti nell’adempimento del dovere.

Luigi Folliero nasce a Lucera il 05 luglio 1972, entrato giovanissimo nelle file dell’Arma con il grado di Vicebrigadiere, muore nei pressi di Roma il 04.02.1995, a soli 23 anni a seguito di un incidente stradale mentre era in servizio, di ritorno da una brillante operazione con la quale era stata scoperta una tipografia clandestina di dollari falsi. Nicola Campanile nasce a Pavullo nel Frignano (MO) il 21.03.1966 da una famiglia di origine lucerina, decide di prestare il servizio di leva nell’Arma dei Carabinieri e, dopo la rafferma, viene destinato alla città di Siena dove muore nell’espletamento del servizio il 21.03.1966 all’età di 24 anni nel corso di una sparatoria generata per bloccare dei rapinatori. Entrambi riposano nel cimitero di Lucera.

La cerimonia ha visto la partecipazione di numerose autorità civile e militari, tra le quali l’Onorevole Europarlamentare Dott.ssa Barbara Matera, il Vicesindaco della città di Lucera Dott. Mario Alfonso Follieri, il Comandante della Legione Carabinieri Puglia Generale di Brigata Aldo Visone, il Comandate Provinciale Carabinieri di Foggia Colonnello Vito Antonio Rosario Diomeda, il Comandante della Compagnia Carabinieri di Lucera Capitano Roberto Erra, ed i Presidenti delle ANC di Foggia, S. Severo e Poggio Imperiale.

La cerimonia, che ha avuto inizio alle ore 10:00 presso il Cimitero di Lucera con una preghiera sulle tombe dei Carabinieri Luigi Folliero e Nicola Campanile, è proseguita presso il Santuario San Francesco d’Assisi dove S.E. Rev.issma Mons. Domenico Cornacchia, Vescovo della Diocesi di Lucera-Troia, ha celebrato la S.S. Messa. Subito dopo è iniziata la cerimonia di premiazione degli alunni di alcuni istituti superiori della città, con tre borse di studio “Luigi Folliero” della somma totale di 650 euro a favore di 3 studenti del 5° anno dell’Istituto Tecnico Commerciale di Lucera, Giusi Trincone (primo premio), Antonella Morelli (secondo premio) e Domenico Pierro (terzo premio), autori dei migliori componimenti sull’Arma dei Carabinieri.

I premi “Generosità Nicola Campanile” sono stati consegnati agli studenti del Liceo Classico R. Bonghi di Lucera Marco Lepore e Carmen dell’Aquila, premiati per la sensibilità e generosità mostrata in classe. La cerimonia si è conclusa con il saluto di commiato delle autorità intervenute. L’Onorevole Dott.sa Barbara Matera, nel salutare la città di Lucera, ha elogiato gli studenti lucerini esortandoli a continuare con l’impegno dimostrato.

Profondo di significati è stato anche l’intervento del Generale di Brigata Aldo Visone, il quale, nel suo discorso di commiato, ha ringraziato le famiglie dei militari caduti evidenziando come le loro pregiatissime iniziative abbiano il merito di avvicinare i giovani all’Arma e alla legalità; ha quindi lodato i giovani studenti lucerini riconoscendo agli stessi il merito di essere riusciti a cogliere ed evidenziare, nei loro elaborati, i profondi valori che stanno alla base della legalità e che da sempre animano e guidano i miliari dell’Arma.


Redazione Stato

Lucera, premiazione “Borsa di studio Luigi Foliero” e premio Nicola Campanile ultima modifica: 2011-02-07T12:45:29+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This