Edizione n° 5308
/ Edizione n° 5308

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

MUSICA Sanremo, stasera con Amadeus c’è Giorgia: “Ho ansia da prestazione”

Gli abbinamenti di stasera tra cantanti e colleghi presentatori

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
7 Febbraio 2024
Hot motori // Lecce //

SANREMO – La seconda serata del Festival di Sanremo vedrà sul palco metà dei cantanti in gara introdotti attraverso un inedito ‘gioco delle coppie’.

Ciascuno di loro sarà presentato da un collega in gara ma che oggi non si esibirà.

Gli abbinamenti di stasera tra cantanti e colleghi presentatori

Questo l’ordine di uscita degli artisti con i relativi abbinamenti: Fred De Palma sarà presentato da Ghali, Renga Nek saranno presentati da La Sad, e poi Alfa sarà presentato da Mr. Rain, Dargen D’Amico presentato da Diodato, Il Volo presentati da Rose Villain, Gazzelle presentato dai BNKR44, Emma presentata da Santi Francesi, Mahmood presentato da Alessandra Amoroso, BigMama presentata da Il Tre, The Kolors presentati da Angelina Mango, Geolier presentato da Fiorella Mannoia, Loredana Bertè presentata da Sangiovanni, Annalisa presentata da Maninni, Irama presentato dai Ricchi e Poveri, Clara presentata da Negramaro.

La classifica sarà stilata in base al televoto e al giudizio delle radio.

Ospiti della seconda serata sono Giovanni Allevi e John Travolta, il musicista al rientro dopo le cure per un tumore, l’attore al quale Amadeus e Fiorello hanno promesso di voler far fare qualcosa “che non ha mai fatto”. Leo Gasmann presenterà la fiction Rai in cui interpreta Franco Califano.

Ci sarà un momento sulla violenza di genere raccontato attraverso le parole dello scrittore Matteo Bussola assieme al cast di ‘Mare fuori’. Sul palco spazio anche per le Olimpiadi di Milano-Cortina con la presentazione delle mascotte.

Maria Laura Antonelli / AGF – Un momento della conferenza stampa con Amadeus e Giorgia

“Ho l’ansia da prestazione, raggiungo il panico a momenti, e un forte senso di responsabilita’”. Giorgia ha raccontato in sala stampa la sua emozione prima della co-conduzione con Amadeus questa sera.

“Sono molta incuriosita dal fare questa esperienza con Amadeus che sa creare un’atmosfera in cui si lavora bene”. E rivolta al conduttore, ha aggiunto: “Io ho ricordo di un Sanremo concitato mentre tu sai creare un’atmosfera in cui ci si puo’ concentrare con pace e serenita’”.

Un momento della conferenza stampa con Amadeus e Giorgia

Dal canto suo, il direttore artistico ha preso la parola facendo “un grande applauso alla musica e grazie ai cantanti,. E grazie anche a Mengoni che e’ stato bravissimo e a mio fratello Ciuri, sempre geniale e fantastico”.

E rispondendo a una domanda sulla richiesta di ‘cessate il fuoco’ arrivata da Dargen D’Amico sul palco dell’Ariston, Amadeus ha commentato: “Non sapevo che avrebbe fatto un appello contro la guerra ma ha detto una cosa bellissima che ho condiviso totalmente.

I bambini sono sacri, ci sono bambini fortunati e altri che sono sotto la minaccia dell’onda alta”.

Fonti verificate: AGI //

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.