SpettacoliTeatro
Sono due gli spettacoli previsti

Al Teatro Verdi lo spettacolo “Margherita”

La rappresentazione teatrale, con la regia di Tonia D’Angelo, sarà presentata da beniamino Pascale


Di:

Margherita di Savoia.  Il prossimo sabato 16 marzo l’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura ha organizzato la rappresentazione teatrale MARGHERITA, trasposizione scenica liberamente tratta dal romanzo “Un battito negli abissi” della scrittrice sanseverese Antonella Tafanelli.

Sono due gli spettacoli previsti. Uno al mattino, riservato in forma gratuita agli studenti del triennio degli Istituti scolastici secondari di II grado della Città ed uno in serata (porta ore 20,30, sipario ore 21,00) aperto alla cittadinanza, con ingresso ridotto ad € 10,00 (con acquisto dei biglietti presso il Botteghino teatrale dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dalle 18,30 alle 20,00).
“La nostra Amministrazione Comunale – dichiarano il Sindaco avv. Francesco Miglio e l’Assessore alla Cultura avv. Celeste Iacovino – è da sempre, impegnata in progetti ed azioni di benessere sociale: questo spettacolo bene si inserisce in un’ottica di promozione finalizzate ad educare a valori positivi e che siano da contrasto ad ogni forma di violenza ed abuso. La giovane ed esordiente autrice nostra concittadina racconta nel suo romanzo della storia di riscatto sociale e di emancipazione di una donna, delle violenze subite e della rinascita, affrontando le attuali tematiche della violenza nei confronti delle donne, che vivono in condizione di pericolo e di vittimizzazione. Grazie ad Antonella Tafanelli, ma anche a tutto il cast di attori che si sta impegnando per dare il massimo, con costanza e umiltà continua senza sosta, alla regista Tonia d’Angelo che ha abbracciato questa causa per sensibilizzare cuore e mente di quanti saranno presenti”.

La rappresentazione teatrale, con la regia di Tonia D’Angelo, sarà presentata da beniamino Pascale. Assistente di scena Francesco D’Aloia, servizio audio luci Daunia Service San Severo, costumi Angelica Manna. Ballerini: Marco Pensato e Simona Regina. Interpreti: mattia Colio, Gianluca Gala, marco Villani, Delia de Angelis, Sabrina Regina, Francesca Menanno, Adamo Niro.
“Quando ho scritto il mio primo romanzo “Un battito negli abissi” non credevo che mi sarei trovata a percorrere un lungo viaggio fatto di molteplici tappe e sogni nel cassetto pronti a uscire per realizzarsi. Il mio romanzo – aggiunge Antonella Tafanelli – all’inizio è stato un ancora di salvezza al quale mi sono aggrappata per svuotare in qualche modo il dolore che portavo dentro per violenze subite, poi sfogliando le pagine, leggendo le parole che avevo scritto, incontrando persone nelle varie presentazioni, ho compreso che non era mia quella storia, ma era di tutti. Ho iniziato a confrontarmi, a ascoltare, a osservare e mi sono riscoperta ogni giorno di più viva e attraverso gli altri salva. Uno dei sogni nel cassetto era vedere quelle pagine camminare sul palcoscenico di un teatro, rendere vivo il contenuto e offrirlo alla comunità, soprattutto ai giovani che per me sono fondamentali in questa fragile società. I miei ripetuti incontri con le scuole mi ha confermato di quanto i ragazzi abbiano sete di essere ascoltati e di come cerchino risposte in un adulto, e io ho amato ogni mia presentazione con loro emozionandomi e emozionando. Per questo a pochi giorni dal debutto nel teatro Verdi mi sento felice di ringraziare tutta l’Amministrazione Comunale e soprattutto il Sindaco Miglio, il vice Sindaco Sderlenga e l’Assessore Iacovino per aver creduto in questo progetto”.

Al Teatro Verdi lo spettacolo “Margherita” ultima modifica: 2019-03-07T17:06:20+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This