ManfredoniaStato news

Ospedale, A.Gatta: utilizzo improprio sigla Usppi


Di:

Manfredonia – “IL segretario Confederale U.S.P.P.I. di Manfredonia Aldo Gatta esprime il suo completo dissenso da ciò che è stato scritto in un recente articolo nel quale veniva nominata la segreteria cittadina u.s.p.p.i. a riguardo del tema dell’ospedale S. Camillo de Lellis, senza che il sottoscritto Aldo Gatta segretario cittadino ne venisse informato”.

“Nella mattinata il segretario confederale provinciale u.s.p.p.i. Massimiliano Di Fonso è stato informato dell’increscioso accaduto attuando i dovuti provvedimenti. Aldo Gatta riconosce senza alcun dubbio l’impegno profuso nella difesa del nosocomio sipontino dai consiglieri regionali di Manfredonia in particolare da Giandiego Gatta sempre presente a sostegno dei cittadini e in difesa dei lavoratori”.

“La scelta fatta da pochi appartenenti alla nostra sigla sindacale, dice Aldo Gatta, è senza dubbio e tendo a sottolinearlo una scelta che si distacca completamente da quella che è stata ed è attualmente la linea di pensiero del resto della segreteria confederale u.s.p.p.i. Manfredonia, inoltre ammonisco pubblicamente chiunque ad usare questa sigla sindacale senza avere concertato con me qualsivoglia iniziativa”.

“Il segretario Aldo Gatta ribadisce inoltre che il segretario cittadino di Manfredonia in carica è lui è non è assolutamente disposto ad accettare ulteriori iniziative personali da nessun membro della segreteria. Ribadiamo ai nostri consiglieri regionali il nostro consenso ed il nostro appoggio nelle future battaglie in difesa e per il bene del nostro territorio.”

(Segretario confederale U.S.P.P.I. Manfredonia Aldo Antonio Gatta)

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Ospedale, A.Gatta: utilizzo improprio sigla Usppi ultima modifica: 2014-05-07T11:41:00+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
29

Commenti


  • ciccillo

    Nel bene e nel male il Signor Gatta è sempre il protagonista della nostra città, ma fin quando ha lavorato con la P.A. cosà prodotto per la nostra città e perché adesso combatte contro tutti e tutto?


  • Antonio

    Ahahhahah… 🙂

    Ma stiamo scherzando? Prima si prova ad attaccare tutti i politici locali indiscriminatamente, poi – giustamente! – si fanno le dovute precisazioni…

    Va bè, per fortuna, alla fine la verità viene a galla.

    Il dubbio però credo sia lecito: saranno mica le prima scaramucce da campagna elettorale???


  • mike

    Caro aldo fai solo ridere quando ti preoccupi delle future battaglie….dove sei stato nelle battaglie passate….
    Comunque non preoccuparti in ospedale ci cancelleremo tutti dall usspi
    Gia da domani …..poi aspettiamo di parlare con di fonso chissa questa volta risponde al tel.


  • ....

    …da domani spero chi come me si era iscritta all’usppi convinta di essere in un sindacato che lottava per noi per i nostri diritti. Invece siete peggio degli altri, a sostegno dei politici che hanno solo distrutto questo paese , non hanno mai fatto niente di buono…….. Da domani non sarò più una vostra iscritta, e invito tutti i colleghi dell’ ospedale a cancellarsi . A questo punto siamo noi iscritti che ci dissociamo da gent… come voi. Vergognatevi!!!!!!!!!


  • Giovanni Civica

    Egregio segretario Aldo Gatta la domanda nasce spontanea ” ma a voi del sindacato interessa veramente che il riordino ospedaliero di Manfredonia venga attuato?” Se non ricordo male alla manifestazione, tenutasi non più tardi di alcuni mesi fa in Manfredonia, vi era anche la sigla dell’USPPI. Credo giusta la sua lamentela e che l’articolo doveva essere concordato con la segreteria cittadina ma non crede che quanto affermato nell’articolo corrisponde a verità e che sia ora che i cittadini e lo stesso personale che opera all’interno della struttura ospedaliera debba sapere di che morte si dovrà morire? Il governatore Vendola e la stessa Gentile (assessore alla sanità della Regione puglia) devono smettere di fare politica sulla pelle dei manfredoniani ed anche lo stesso direttore generale, credo che sia tenuto a dare una risposta alle innumerevoli interpellanze fatte dalla Dott. Pellico e non solo perchè e titolata a rappresentare il Tribunale dei malati ma soprattutto perchè è una semplice cittadina. Ben venga un entusiasmo giovanile a dare forza e vitalità e poi, caro segretari, solo chi non opera non sbaglia mai.
    Firmato
    Il Segretari cittadino ” Rosa per L’Italia”


  • asso

    Fai solo ridere e perdere iscritti


  • vegente

    Prevedo per l’ usppi la fine ,la totale scomparsa in questo paese , tutti gli iscritti che si cancellano , rimaranno come i bronzi dei scali dei saraceni i due Gatta e DiFonso , siete finiti!!!!!!


  • Assurdo

    Ritengo davvero assurdo l’ attacco incorso sicuramente di pochi ,se non della stessa persona, al sindacato usppi, che fino ad oggi ha sempre lottatato mettendo la faccia propria e mi sto riferendo soprattutto ad Aldo Gatta in questioni non certo private ma questioni di cui hanno beneficiato i cittadini di manfredonia . Adesso in maniera del tutto inopportuna un singolo membro di questo sindacato appropriatosi del nome ha deciso autonomamente di appoggiare la linea politica e sottolineo la linea politica di questo partito di cui non ho mai sentito parlare se non in questa specifica situazione. Caro pseudo segretario della rosa per l Italia non è perlomeno discutibile la tua posizione di paladino della legalità visto che hai fatto accordi con un singolo senza preoccuparti se questa persona dovesse rendere conto del suo operato ai suoi superiori. Diciamo che come inizio ti sei ben identificato. Poi per ciò che concerne l ospedale era già deciso da anni cosa se ne dovesse fare visto comunque che sono già stati chiusi o riordinati presidi decisamente migliori di quello di manfredonia.

    Lo sgomento dei suoi cittadini che diciamocela tutta non se ne sono importati nulla , è davvero fuori tempo massimo visto che da sempre hanno preferito rivolgersi ai più vicini San Giovanni e Foggia per la qualità di servizi e di prestazioni , riconoscendo voi stessi l’inadeguatezza sia dei servizi ma soprattutto del personale. La politica fa quello che può non certo i miracoli quelli li lasciamo fare a qualche politico della vostra città bravo soprattutto a combinare guai.


  • il castigatore

    X assurdo o il segretario usppi leggete bene prima di dire cavolate anche se siete solo capaci di quello i vostri dirigenti ad esclusione dei gatta stavano svolgendo un’ottimo lavoro ed e’ il movimemto che ha aderito all’articolo e non il.contrario mentre i gatta stanno solo facendo campagna elettorale…….siete una delusione ……………


  • ogni mondo e paese

    usppi che delusione!!!!!!!!!!!!!!!!!


  • tritacarne

    Dopo aver fatto trasferire il centro padre pio con l’assessora regionale alla sanita’ora vogliono far chiudere anche l’ospedale cara usppi non vogliamo essere rappresentati da voi


  • DONATELLA

    Giovanni civica non spostare l’attenzione su altri discorsi… Aldo è il segretario cittadino ed è normale che venga informato dal momento che risponde legalmente in prima persona per l’intera organizzazione, nemmeno l’accortezza ad avvisarlo ma di cosa stiamo parlando di aria fritta. ma per favore. tu caro civica permetteresti a qualcuno di scrivere per il movimento che rappresenti senza essere messo a conoscienza????? se è si dimmelo subito cosi mi iscrivo con voi è faccio gli articoli utilizzando il vostro movimento.


  • BRAVO ALDO

    BRAVO BEN FATTO ALDO, LASCIALI PERDERE SEI UN UOMO SERIO E CONTINUA COSI’ SIAMO CON TE E TI APPOGGIAMO


  • potatura

    Ma scusate le altre sigle sindacali dove sono in questa battaglia? inesistenti? perchè continuate a lottare per un ospedale il cui futuro è chiaro a tutti? solo perchè alle prossime elezioni vi dovete candidare?
    venite tutti che vi votiamo in massa


  • DAVIDE

    ma il cisnac da chi è rappresentato? mica per caso c’è qualcuno che milita sia nell’u.s.p.p.i sia nel cisnac??? qualche nuovo arrivo nell’ u.s.p.p.i semmai???


  • tesserato u.s.p.p.i.

    Sono fiero di appartenere a questa sigla con aldo gatta e massimiliano di fonso, a differenza di altri troppe sono le battaglie che fanno per i lavoratori e per manfredonia,informatevi prima di parlare…FORZA MASSIMILIANO E FORZA ALDO,fate pulizia nel vostro sindacato,altrimenti vi porteranno alla deriva e non permettete alla politica di impossessarvi di voi.


  • Anna Frattarolo

    Aldo sei troppo signore per ribassarti e’ qualcun altro che fa perdere iscritti no certamente tu. tu non puoi che portare lustro ad un sindcato che a manfredonia non si sapeva nemmeno dell’ esistenza


  • asso

    Evidentemente c’e’ confusione gatta non e’ il segretario usppi ci sono verbali che difonso a firmato che indica un’altro nome


  • Corto Maltese

    come mai è stato eliminato il mio post?


  • Redazione

    Buongiorno, era indirettamente offensivo nei riguardi di un terzo; confidando nella sua comprensione; grazie, Redazione Statoquotidiano.it


  • Per Asso e corto Maltese

    C’è’ una nomina firmata contro firmata da Massimiliano di Fonso e inviata alla segreteria a Bari perciò asso non dire cavolate. Corto Maltese tutti i nodi vengono al pettine.


  • ASSO

    ASSO si scrive di Fonso no difonso, inoltre si scrive ha firmato no a firmato, se hai letto questi documenti come scrivi mi sa tanto che la confusione e’ tua. Comunque è giunta voce che anche Antonio Basta che lo reputò un ragazzo intelligente,ha preso le distanze per il futuro da tutti voi in accordo con Aldo Gatta Aaaaaaahhhhhhh. Aaaaahhhh


  • Corto Maltese

    @Per Asso e corto Maltese:che vuoi?


  • tritacarne

    scuatemi tutti ma l’usspi è quel sindacato in via giacomo matteotti 71? io sinceramente i gatta lì non gli ho mai visti,vedo sempre vincenzo,antonio e pasquale quindi come mai se aldo gatta è il segretario non c’è mai?


  • Dritto

    Ben fatto Aldo!!! Che ne pensa Antonio basta? Potrebbe anche intervenire pubblicamente ed affermare a tutti che anche lui non intende più partecipare ad ulteriori articoli!!! Forza Antonio fai un atto di coraggio e di le cose come stanno!


  • tritacarne

    Vi assicuro che Antonio ha parlato con il segretario cittadino che sicuramente non è Aldo Gatta e vi posso assicurare che non abbandonerà la lotta


  • Già vi ha lasciato

    Il segretario cittadino vi piace o no e’ Aldo gatta qualche altro se lo cancellasse dalla testa!!!Aspettate il tempo che di Fonso finisce le elezioni poi vedrete chi è il segretario cittadino. Consiglio per qualcuno togliate lo dal cervello non sei e non sarai tu il segretario cittadino e’ Aldo GATT ed Antonio non scrive più perché???


  • tritacarne

    per Già vi ha lasciato caro dario gatta chi è convinto sei tu e tuo padre che siete i padroni dell’usppi quando resterete soli voglio vedere di fonso che farà


  • Per tritacarne

    Tritacarne Aldo e Dario non lo pensano e’ così perciò rassegnati saluti e baci a te e a tutti quelli che vogliono cancellarsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This