Manfredonia
Cittadini lamentano scarsa presenza mezzi pubblici

“Spostarsi da Manfredonia a Foggia la domenica mattina? Impossibile”


Di:

Manfredonia/Foggia – “Caro Stato Quotidiano, domenica scorsa volevo recarmi a Foggia utilizzando i mezzi pubblici, ma ho notato che è davvero difficile raggiungere la meta a causa della scarsa presenza di corse disponibili”. E’ quanto racconta un cittadino a Stato, facendo notare che, effettivamente, spostarsi con i mezzi pubblici la domenica risulta difficile.

Analizzando la tabella degli orari si nota che:

-Trenitalia, la domenica, non offre alcun servizio. Non sono presenti corse nè in mattinata nè durante il pomeriggio.
-Sita offre una sola corsa la mattina, alle 7.45, ma di sola andata. Infatti, la tratta Foggia-Manfredonia non è prevista.
-Ferrovie del Gargano, invece, offre un totale di sei corse complessive.

“Qui si fanno convegni sul porto -conclude il cittadino-, si parla di Tourism Management e poi? Non ci si può recare facilmente neanche a Foggia utilizzando un mezzo pubblico!”.

(A cura di Raffaele Salvemini – r.salvemini@statoquotidiano.it)

“Spostarsi da Manfredonia a Foggia la domenica mattina? Impossibile” ultima modifica: 2014-05-07T17:51:36+00:00 da Raffaele Salvemini



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • Sorridi sei a Manfredonia: la città dei balocchi

    E tutto vero e quindi lo stesso problema l’hanno i turisti che vogliono giungere a Manfredonia!
    Male che vada chiamiamo il taxi o con l’autostop!


  • La gravissima colpa ll'inutile olocausto di una bella scogliera ubicata in pieno centro urbano

    Tra la stazione campagna ormai “fantasma” si è ritenuto costruire un porto “fantasma” non arrivano manco i barconi dei migranti africani.


  • Giovanni

    E per bari. Buio totale. Ne vogliamo parlare?


  • Mauro palazzo

    Non c’è un palmo di terra buona, e il porto turistico è un grande bluff come il contratto d’area, come la lottizzazione dei comparti verso la montagna, come il porto industriale. Questa è una amministrazione di gente misera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This