Foggia

Addizionali Irpef, di Gioia: nessun aumento in Puglia


Di:

Leonardo Di Gioia (st)

Bari – IL governo della Regione Puglia non ha alcuna intenzione di appesantire l’addizionale Irpef a carico dei suoi cittadini. “Non prendiamo in considerazione un inasprimento fiscale nemmeno come ipotesi di lavoro – dichiara l’assessore al Bilancio Leonardo Di Gioia – perché sarebbe dannoso per la situazione contabile e finanziaria dell’Ente, che ad onta delle difficoltà determinate dal Patto di Stabilità, è assolutamente tranquilla”.

“Il nostro impegno – dice ancora l’assessore – è far fronte al ripianamento del debito sanitario, che vede peraltro la Puglia fra le regioni italiane meno indebitate, secondo le modalità che ci verranno indicate in sede ministeriale.

Ma qualunque ipotesi ci venga prospettata, sarà integralmente praticata con il ricorso ad entrate proprie già previste in bilancio ed economie di spesa, senza gravare sulla pressione fiscale complessiva cui sono sottoposti i cittadini pugliesi”.

“Al limite, una manovra sull’Irpef cercheremo di farla – conclude Di Gioia – dopo ampia condivisione con il Consiglio e la maggioranza e concertandola con le forze sindacali, sociali e datoriali: ma sarà una manovra in diminuzione, non certo in aumento”.

Redazione Stato

Addizionali Irpef, di Gioia: nessun aumento in Puglia ultima modifica: 2013-06-07T23:12:10+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This