Cronaca

Trinitapoli, prende a pugni la moglie, arrestato


Di:

Carabinieri, controlli (archivio, atnws@)

Trinitapoli – I Carabinieri hanno tratto in arresto Daddato Giuseppe, classe 1944, già noto alle Forze di Polizia, resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Con una telefonata al 112 è stato segnalato un litigio presso un’abitazione nel centro abitato di Trinitapoli.

I Carabinieri intervenuti sul posto hanno accertato che il sessantenne, per futili motivi, aveva appena aggredito la moglie sferrandole alcuni pugni e procurandole lesioni che dai sanitari sono state giudicate guaribili in 3 giorni. Stante l’evidenza dei fatti l’uomo è stato arrestato ed associato presso la Casa Circondariale di Foggia.

Redazione Stato

Trinitapoli, prende a pugni la moglie, arrestato ultima modifica: 2013-06-07T16:51:05+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This