Edizione n° 5401

BALLON D'ESSAI

METEO // Caldo: oggi bollino rosso in 14 città, venerdì saranno 17
18 Luglio 2024 - ore  08:46

CALEMBOUR

TARANTO // Ex Ilva: Morselli indagata, associazione delinquere per inquinare
18 Luglio 2024 - ore  14:10

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

LAVORO G7, Nuovo Sindacato Carabinieri: “Attivato numero di emergenza per i colleghi”

Pronti a vigilare sulle condizioni di lavoro

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
7 Giugno 2024
Bari // Cronaca //

G7, Nuovo Sindacato Carabinieri: «Attivato numero di emergenza per i colleghi, pronti a vigilare sulle condizioni di lavoro»

«Il G7 2024 è alle porte e tantissimi carabinieri da tutta Italia saranno convogliati in provincia di Brindisi per garantire la sicurezza del summit e di tutti i suoi partecipanti. Un impegno gravoso che comporterà per i colleghi giorni estenuanti, complici anche le alte temperature in arrivo. Per questo motivo abbiamo attivato un numero di emergenza a loro riservato, per segnalarci ogni tipo di criticità sulle condizioni di lavoro, di vitto e alloggio».

Così Cataldo Demitri, segretario generale regionale Puglia del Nuovo Sindacato Carabinieri (NSC).

«Abbiamo a cuore il benessere psicofisico dei colleghi – dice Demitri – per questo motivo è importante per noi sapere che riusciranno a svolgere il proprio servizio al meglio, usufruendo del pasto ed effettuando ore di servizio adeguate e in linea con la legge 81/08. Il numero messo a disposizione dalla nostra segreteria, il 3755844672, è un sos facilmente raggiungibile su WhatsApp che ci permetterà di monitorare la situazione e fare le dovute segnalazioni in caso di criticità» ha concluso.

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.