Edizione n° 5401

BALLON D'ESSAI

METEO // Caldo: oggi bollino rosso in 14 città, venerdì saranno 17
18 Luglio 2024 - ore  08:46

CALEMBOUR

TARANTO // Ex Ilva: Morselli indagata, associazione delinquere per inquinare
18 Luglio 2024 - ore  14:10

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

BONITO Quartiere Fornaci: “Verso lo sblocco dello sviluppo del Quartiere dopo un lungo stallo”

Bonito: “Un lavoro complesso ma celere, grazie agli uffici e all’impegno dell’assessore Cialdella”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
7 Giugno 2024
Cerignola // Cronaca //

Cerignola. Una lunga controversia urbanistica nel quartiere Fornaci di Cerignola verso la risoluzione, aprendo così la strada a uno sviluppo coerente e pianificato dell’area.

Dal 2004, la zona si presenta come una “macchia di leopardo” a causa di scelte urbanistiche disomogenee, rendendo difficile l’attuazione di un piano unitario. La situazione è rimasta bloccata per due decenni, nonostante i ripetuti tentativi di trovare una soluzione.

Una svolta è arrivata a seguito di un incontro informale tenutosi il 21 maggio scorso tra i residenti del quartiere, il sindaco Francesco Bonito, l’assessore alle Attività Produttive Sergio Cialdella e l’ingegner Vito Famiglietti, responsabile dell’ufficio edilizia privata. Oggi, infatti, è stato finalizzato l’iter per l’incarico di valutazione ambientale strategica (VAS), sbloccando di fatto l’impasse.

“Un passo concreto verso una soluzione definitiva della controversia, che apre finalmente la strada a uno sviluppo sostenibile del quartiere Fornaci, in linea con le esigenze e le aspettative dei nostri cittadini.” Ha esordito il sindaco Bonito.

“Desidero esprimere la mia più profonda soddisfazione per la celerità e la capacità di risolvere alcune importanti criticità legate alla questione, cherappresenta una vera e propria spina nel fianco per il nostro quartiere Fornaci. Ringrazio sentitamente l’assessore Cialdella, al quale avevo delegato la gestione di questa complessa situazione, per l’impegno profuso e la celerità con cui ha portato a termine il compito. Un ringraziamento va anche ai nostri uffici tecnici, in particolar modo all’ing. Famiglietti, che hanno lavorato con dedizione e professionalità per raggiungere questo importante traguardo.” Ha concluso il sindaco.

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.