Manfredonia

Manfredonia, 21 giorni dalla scomparsa di Cosimo Salvemini: ancora ricerche


Di:

il 21enne di Manfredonia Cosimo Salvemini (st@)

Manfredonia – SONO 3 le settimane senza notizie di Cosimo Salvemini, 21enne del cemtro (classe ’92), scomparso dalla sera del 18 luglio senza lasciare tracce.

Non ci sono state nuove attività di ricerca dallo scorso venerdì 3 agosto, dopo i controlli a nord della zona Enichem, in contrada Pace, località Barone, in agro di Monte Sant’Angelo (Fg). In precedenza i controlli in località Acqua di Cristo e nei pressi delle due discariche pubbliche di Manfredonia, in località Pariti di Caniglia e Conte di Troia. Per le ricerche i militari della Compagnia di Manfredonia si erano avvalsi dell’ausilio dei volontari della Protezione civile Paser, dell’associazione nazionale dei carabinieri di Manfredonia, dell’Ugr 27 di Monte Sant’Angelo e delle Guardie Ittiche Ambientali del centro sipontino. In ausilio per le ricerche anche le unità cinofile di Castellana Grotte e un elicottero dell’Arma.

I carabinieri del Comando Compagnia di Manfredonia continuano in ogni modo le attività di indagine, con pianificazione di nuove ricerche mirate. Come in passato, “nessuna notizia, segnalazione anche anonima”, giunta in questi giorni ai carabinieri, nonostante gli appelli del legale della famiglia, avv. L.Troiano, e della mamma di Cosimo Salvemini.

Photogallery passate ricerche


VIDEO – TUTTE LE RICERCHE







Redazione Stato@riproduzione riservata

Manfredonia, 21 giorni dalla scomparsa di Cosimo Salvemini: ancora ricerche ultima modifica: 2012-08-07T15:26:15+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • zorro

    mettete più impegno daiiii…


  • antonio

    RAGAZZI AIUTATE QUESTA FAMIGLIA PARLATE NON AVETE PAURA QUESTO VALE ANCHE A TUTTI COLORO CHE HANNO VISTO QUALCOSA QUELLA SERA


  • emanuele

    uniamoci tutti per questo ragazzo


  • domenica

    e quando ci uniamo per favore troviamo Cosimo.mi manchi tanto


  • dico quello che penso

    possibile nessun allarme sociale?
    possibile che nessuno abbia capito il peso della cappa che circonda questa città?
    3 casi allarmanti in questa cittadina in pochi mesi, 2 giovani morti trucidati e una giovane vita scomparsa nel nulla e tutto sembra passare nel silenzio.
    perché questo silenzio?
    forse non si vuole irritare qualcuno facendo puntare l’attenzione su questa cittadina?
    forse paura del lupo?
    eppure con tutti gli arresti effettuati il lupo giace nelle patrie galere o forse così non’è?
    perché la povera gente che sa cosa significhi amare un “figlio” non parla?
    la paura è tanta perché la gente, la povera gente ha visto personaggi di spicco della malavita locale farla franca ed ha sentito la pressione esercitata da taluna gentaglia a tutti i livelli.
    vederli scorrazzare per le vie cittadine insieme a personaggi di primo piano della società civile e imprenditoriale non convince certo la povera gente a parlare.
    alle forze buone di questa cittadina dico di interrompere i legami le sottomissioni con questa gentaglia. ricordate che quando andate a chiedere una “cortesia” a costoro siete caduti nella loro rete e non ne uscirete più. non comperate beni da imprenditori faccendieri legati a questi personaggi della mala locale, non andate più nei loro locali, quei soldi che portate a loro diventano soldi macchiati di sangue che voi avete contribuito a macchiare del sangue degli innocenti.
    alle forze dell’ordine dico di fare terra bruciata intorno a questi personaggi della malavita incominciando a depurare il tessuto sociale e imprenditoriale da personaggi poco chiari, non ultimo il sedicente improvvisato imprenditore edile che esercita anche nei fori della giustizia che con le sue minacce velate e non riesce ad intimorire e sottomettere molta povera gente.


  • Angelo BERLUSCONI

    x dico quello che penso
    manfredonia sembra una porto franco
    per la magistratura…ognuno fa quello che vuole tanto si sente al sicuro..


  • assessoraforpresident

    quando si è impotenti si devia su qualcos’altro l’attenzione.
    Manfredonia è la capitale degli impotenti


  • Amica

    Cosimo quanto eri bello ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This