FoggiaManfredonia
Imparato ha suonato e collaborato con Renato Carosone, Nino D'Angelo, Cristiano De Andrè, Mina, Riccardo Cocciante, Tullio De Piscopo, Tony Esposito, Renato Zero, Giorgia, Ray Charles

Manfredonia. “Ippocampo canta Napoli”

Sarà un concerto rinnovato, ricco di brani della tradizione classica napoletana ed anche di quella più recente. Sarà uno spettacolo, come dice Sepalone, fatto di classiche ma con arrangiamenti moderni


Di:

Manfredonia. La Canta Napoli Band di Micky Sepalone & Angela Piaf domani tornerà a cantare al Villaggio Ippocampo nel Parco Chiesetta. E non sarà soltanto il palco a fare da cornice alla grande festa ma un ospite d’eccezione che per la terza volta quest’anno sarà presente sul palco di Micky e Angela: Giovanni Imparato, talentuosissimo artista napoletano, musicista percussionista tra i maggiori esperti del patrimonio afrocubano, che vanta numerosi successi personali ma anche importanti collaborazioni internazionali. Giovanni è il percussionista storico dell’Orchestra Italiana di Renzo Arbore, ha collaborato per diversi anni con Nino D’Angelo, molti lo conoscono per il successo singolare del brano “Jesce sole” che Micky e Angela interpreteranno proprio Lunedì ad Ippocampo.

Imparato ha suonato e collaborato con Renato Carosone, Nino D’Angelo, Cristiano De Andrè, Mina, Riccardo Cocciante, Tullio De Piscopo, Tony Esposito, Renato Zero, Giorgia, Ray Charles e tanti altri artisti di fama mondiale. Insegna attualmente ritmi e strumenti afrocubani presso il Saint Louis Music College di Roma. Insomma, ci sarà da divertirsi col performer Imparato e i due artisti Made in Puglia Micky Sepalone ed Angela Piaf, foggiani come Arbore e napoletani d’adozione.

Sarà un concerto rinnovato, ricco di brani della tradizione classica napoletana ed anche di quella più recente. Sarà uno spettacolo, come dice Sepalone, fatto di classiche ma con arrangiamenti moderni. Questa è la caratteristica che da sempre contraddistingue quella che non è la solita cover ma una tribute band a cui piace riproporre i classici con ritmi e sonorità etniche, insomma le contaminazioni e i suoni della world music sono l’arma vincente della Canta Napoli Band. Lo spettacolo, delle durata di oltre due ore, vedrà alternarsi sul palco Micky e Angela, coi cavalli di battaglia di Carosone & compagni: Guaglione, Tu vuò fà l’americano, Malafemmena, Torero, Tu sì na cosa grande, La Donna Riccia, Carmè, Don Raffaè, ‘A Città ‘e Pullecenella, O Sarracino. I due artisti duetteranno in Senza giacca e cravatta, Jammo jà e Jesce sole per rendere omaggio a Nino D’Angelo che ha appena compiuto sessant’anni festeggiandoli allo Stadio San Paolo di Napoli proprio con Giovanni Imparato e altri artisti napoletani come Maria Nazionale, James Senese, Enzo Gragnaniello, Gigi Finizio, Clementino, Rocco Hunt. Non mancheranno poi i soliti duetti di Micky e Angela: Cu ‘mme, di Gragnaniello e Mia Martini, e Luna Rossa. Vi anticipiamo qualche novità: Angela interpreterà Dicitencelle vuje, Reginella e Io ti vurria vasà in tre versioni mozzafiato, frutto del lavoro in studio dei musicisti della band.

Sul palco ci saranno: Michele D’Urso alla batteria, Luigi Pellicano al basso, Luciano Parisano alle chitarre, Giuseppe Fabrizio al piano e alle tastiere e Lorenzo Ciuffreda al violino. Formazione allargatasi da qualche settimana per volere dei due leader del gruppo. Non mancheranno l’omaggio a Pino Daniele e tante sorprese con le incursioni di Imparato.

Il concerto rientra nel cartellone di eventi estivi promosso dal Super Condominio di Ippocampo, che ha, come ogni anno, previsto degli eventi d’eccezione in varie zone del Villaggio.

Il tour della Canta Napoli Band proseguirà poi a: Archi (CH) 10 Agosto; Ascoli Satriano (FG) 13 Agosto; Carpino (FG) 17 Agosto; Cologna Spiaggia Frazione di Roseto (TE) 18 Agosto; Venosa (PZ) 22 Agosto; Lucera (FG) 27 Agosto; Foggia (FG) 29 Settembre presso Anfiteatro di Parco San Felice.

Il calendario è in continuo aggiornamento ed è consultabile sui profili Facebook di Micky Sepalone, Angela Piaf, Canta Napoli Band oppure al sito www.mickysepalone.com.

Ufficio Stampa – Associazione «Canta Napoli»

Manfredonia. “Ippocampo canta Napoli” ultima modifica: 2017-08-07T12:08:30+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • Manfredonia colonia degli arabi napoletani

    Bravi ragazzi, Napoli e Manfredonia debbono parlare una sola lingua abbiamo tanto in comune! E il bello deve ancora venire Bennato mentre per la monnezza non c’è problema siamo pieni.


  • Dino

    Troppi napoletani e troppa Napoli nel pane e circense sipontino, dal calcio alla musica…


  • Uditore discreto

    Ma e vero che uni sceicco kuwaitiano vuole finanziare i fuochi per i 3 giorni della festa patronale per centinaia di migliaia di euro, addirittura si parla FI fuochi che dureranno ore e con un gigantesco dirigibile che lancerà dollari in carta moneta sulla città per poi posare,davanti a 30 TIR pieni di regali? L’ho udito da sconosciuti.. Mah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This