FoggiaLavoroManfredonia
Fonte flcgil.it

Organici ATA: autorizzati solo 5.182 posti nell’organico di fatto

"Di fronte all’assenza di risposte da parte del Ministero dell’Istruzione, non potremo che avere una sola e unica soluzione con l’avvio dell’anno scolastico: la proclamazione della mobilitazione del personale ATA"


Di:

Bari. ”Nei giorni scorsi il MIUR ha emanato la nota 33992/17 sull’adeguamento dell’organico di diritto alle situazioni di fatto del personale ATA per l’anno scolastico 2017/2018, senza tenere conto delle osservazioni e delle richieste avanzate dei sindacati.

Sono stati autorizzati solo 5.182 posti in organico di fatto che dovrebbero servire per garantire alle scuole, ad avviso dell’Amministrazione, il loro pieno funzionamento.
Per noi le dotazioni organiche del personale ATA continuano ad essere del tutto inadeguate alla pianificazione generale dei servizi scolastici e compromettono in modo grave la tenuta dei servizi essenziali, quali la sicurezza dei laboratori, la vigilanza dei minori, l’assistenza agli alunni disabili, la continuità dell’azione amministrativa.

Avevamo portato avanti un tavolo di concertazione e chiesto un impegno politico specifico alla Ministra Fedeli, soprattutto, in tema di organici e sostituzioni. L’intesa politica doveva essere finalizzata a ottenere: l’adeguatezza delle dotazioni organiche, la sostituzione del personale assente, l’indizione bando di concorso per i DSGA (ordinario e riservato), la semplificazione del lavoro delle segreterie.

Di fronte all’assenza di risposte da parte del Ministero dell’Istruzione, non potremo che avere una sola e unica soluzione con l’avvio dell’anno scolastico: la proclamazione della mobilitazione del personale ATA”.

Organici del personale ATA per regione

Organici ATA: autorizzati solo 5.182 posti nell’organico di fatto ultima modifica: 2017-08-07T09:49:37+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This