Stato prima
Il capo del gruppo è stato arrestato e posto ai domiciliari

Vigili del fuoco volontari appiccavano roghi per soldi

Le indagini della Squadra mobile, avviate dopo una segnalazione del comando dei vigili del fuoco, sono state coordinate dalla Procura di Ragusa


Di:

(ansa) Appiccavano il fuoco e simulavano richieste di soccorso al 115 per guadagnare 10 euro l’ora, quanto lo Stato paga i volontari dei Vigili del fuoco. E’ l’accusa contestata dalla Polizia di Stato di Ragusa a un’intera squadra di 15 pompieri ausiliari indagata per truffa; alcuni di loro rispondono anche di incendio.

Il capo del gruppo è stato arrestato e posto ai domiciliari. Le indagini della Squadra mobile, avviate dopo una segnalazione del comando dei vigili del fuoco, sono state coordinate dalla Procura di Ragusa. (ansa)

Vigili del fuoco volontari appiccavano roghi per soldi ultima modifica: 2017-08-07T09:18:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • Francesco

    Che schifo! Altro che galera, li condannerei a spegnere incendi a vita ma GRATIS.


  • penionato ex sindacalista

    i vigili del fuoco volontari,sono tutti quelli che hanno un lavoro,e fanno i volontari come doppia attività.i discontinui adesso precari, sempre dei vigili del fuoco,sono quelli che vengono chiamati quando c’è bisogno,e sono tutti disoccupati,per capirci sono come gli insegnanti,che sono chiamati quando c’è bisogno.adesso però prendete questi vigili volontari e metteteli in carcere,bisogna anche stare attenti ad non fare tutto un erba un fascio,e fare distinzione tra discontinui(precari) e volontari,e questo bisogna dirlo anche ai sindacalisti oltre che al governo,seno devo pensare che c’è puzza di .


  • Gielle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This