Cronaca

San Giovanni Rotondo, accompagna la mamma in ospedale e aggredisce infermiere


Di:

Corridoio Pediatria (immagine by Stato)

Corridoio Pediatria (immagine by Stato)

San Giovanni Rotondo – HA accompagnato la mamma in ospedale, alla Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, perchè colta da malore ma giunto al pronto soccorso ha improvvisamente aggredito un infermiere che gli si era avvicinato per rassicurarlo, provocandogli ferite gravi tanto che l’operatore sanitario è ora ricoverato in prognosi riservata. L’aggressore, un ragazzo di 25 anni, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di violenze e lesioni gravi. Secondo la ricostruzione dei militari, il ragazzo, dopo aver accompagnato la madre al pronto soccorso, ha colpito con calci e pugni l’infermiere che aveva cercato di rassicurarlo sulle condizioni della madre. Probabilmente colto da un raptus, il ragazzo ha anche sbattuto la testa dell’infermiere contro il cofano di un’autovettura parcheggiata poco distante. L’operatore sanitario è stato ricoverato in prognosi riservata per trauma cranico. (fonte: RepubblicaBari.it)

San Giovanni Rotondo, accompagna la mamma in ospedale e aggredisce infermiere ultima modifica: 2009-12-07T14:00:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This