Edizione n° 5263
/ Edizione n° 5263

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Comparti PRG, il sindaco incontra i presidenti delle Coop.: “presto una soluzione”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
7 Dicembre 2010
Manfredonia //

Il sindaco A.Riccardi (St)
Il sindaco Riccardi (St)
Manfredonia – Il sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi, in attesa del Consiglio Comunale monotematico sulle urbanizzazioni nei comparti di nuova edificazione, sabato scorso ha incontrato, in via Leonardo da Vinci, gli esponenti del comitato costituitosi sul social network ‘Facebook’: ascoltando le lamentele e rispondendo alle domande, il sindaco ha assicurato “tutto il suo interessamento” e dell’intera Amministrazione per “risolvere quanto prima i problemi ancora sospesi, e per permettere a tutti, secondo i tempi stabiliti dalle singole convenzioni, di andare ad abitare nelle proprie case”.


INCONTRATI GLI IMPRENDITORI E I RAPPRESENTANTI DELLE COOPERATIVE
– In seguito alle polemiche e ai dibattiti di questi ultimi giorni sull’argomento, il sindaco ha voluto anche un incontro con gli imprenditori, i tecnici e i rappresentanti delle cooperative; un incontro che fosse operativo e, soprattutto, che facesse luce sulle molte questioni irrisolte che destano grande preoccupazione non soltanto da parte di chi ha acquistato casa, ma da parte di tutta la città, “me per primo”, ha sottolineato il sindaco. L’invito è stato accolto e l’incontro, tenutosi ieri pomeriggio nella Sala Consiliare di Palazzo San Domenico, è stato molto partecipato e proficuo.

“Voglio sgomberare il campo da tutti gli equivoci e portare la faccenda sui binari giusti”, ha dichiarato il sindaco in apertura della seduta, a cui era presente la Giunta Comunale e gli operatori del settore. Con franchezza sono stati esposti i problemi ancora senza soluzione e le difficoltà sui singoli comparti per quanto attiene gli allacciamenti dell’acqua, della fogna, dell’energia elettrica, del gas ed altro.

È emerso che la classe imprenditoriale ha la capacità e la volontà di superare quanto prima gli ostacoli che impediscono il completamento delle opere, e l’Amministrazione farà la sua parte. Il modo e i tempi per l’ultimazione dei lavori sono diversi e, comunque, un’accelerazione notevole è stata impressa con il serio impegno della parte più responsabile dell’imprenditoria locale.

L’amministrazione garantisce, inoltre, che nella seduta monotematica di Consiglio Comunale del 17 dicembre 2010 a tutti i consiglieri e ai cittadini verranno forniti gli elementi necessari a conoscere la situazione reale e i tempi certi per la conclusione delle opere, con la conseguente possibilità di utilizzare gli alloggi.

SITUAZIONE LAVORI ALTRI COMPARTI, IL SINDACO: “PROBLEMATICO L’AMPLIAMENTO DEL DEPURATORE: LUNGHI I TEMPI PER I LAVORI” – Da ricordare che durante la riunione dello scorso sabato il sindaco Riccardi ha anche chiarito la situazione relativa ai lavori in altri futuri comparti: “La partenza dei lavori relativamente ad altri comparti – ha detto il sindaco – è correlata all’ampliamento inderogabile del depuratore cittadino” questo al fine di “consentire il relativo allaccio con le nuove costruzioni”. Da qui il segnale di un possibile ritardo nei lavori considerando come per l’ampliamento citato i tempi attualmente “non sono definibili”.


PRESENTI ALLA RIUNIONE I PRESIDENTI DELLE COOPERATIVE
– Alla riunione hanno partecipato: Matteo Aucello del comparto CA9, Nunzio Alvaro della cooperativa ‘San Giuseppe Artigiani’, Domenico Brunetti del consorzio comparto CB3, Luigi Coccia della cooperativa ‘Il Focolare’, Giovanni De Padova della cooperativa ‘Europa 86’, Francesco Di Trani della cooperativa ‘Avvenire’ per il consorzio comparto CA4, Raffaele Guerra della cooperativa ‘Casa del Golfo’, Giuseppe Lionetti della cooperativa ‘Stella polare’, Matteo Murgo dell’impresa edile ‘Murgo Michelangelo srl’, Gino Olivieri della cooperativa ‘Edilgargano’, Pasquale Pappalardo del consorzio comparto gas ‘Il Belvedere’, Matteo Renato della cooperativa ‘La Ferrocar’, Nicola Rella della cooperativa ‘vela’, Gianni Rotice del’impresa edile ‘Rotice Antonio e C. sas’, Michelle Sassanelli della cooperativa ‘Azzurra’, Felice Squeo dell’impresa ‘Cieffe Strade’, Pasquale Tomaiuolo della cooperativa ‘Mucafer’, Michele Virgilio del consorzio comparto CA2, Salvatore Di Trani dell’impresa ‘Di Trani Costruzioni sas’, Domenico Tegliafilo della cooperativa ‘Raggio di sole’, Savino Iacoviello della ‘Gasman s.c.p.a.’, Salvatore De Salvia della ‘De Salvia Costruzioni srl’, Francesco Borgia della cooperativa ‘Idra’, Pietro Tommaiuolo per la ‘Edilmastro’, Francesco Giordano della cooperativa ‘Il Belvedere’, Giuseppe Totaro come direttore dei lavori nel comparto CB3, Salvatore Borgia per i comparti CA2 e CA4, Luigi Borgia della cooperativa ‘Altair’, Matteo Rinaldi come proprietario nel comparto CA2, Pietro De Padova della ‘Edil De Padova’, Giovanni Di Pierro della cooperativa ‘Edil Casa’, Matteo Tommaiuolo della cooperativa ‘Francescano’, Lorenzo Croce come vicepresidente nel comparto CA4, Andrea Croce come direttore dei lavori nel comparto CA4 e Domenico Ricucci per il comparto CA5.


RICOSTRUZIONE DELLA VICENDA, ATTRAVERSO LE DELIBERE – LE PRIME PROTESTE DEI RESIDENTI
: Focus

Redazione Stato

Lascia un commento

“Comincia a vivere subito e considera ogni giorno come una vita a sé”. (Lucio Anneo Seneca)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.