Edizione n° 5401

BALLON D'ESSAI

METEO // Caldo: oggi bollino rosso in 14 città, venerdì saranno 17
18 Luglio 2024 - ore  08:46

CALEMBOUR

TARANTO // Ex Ilva: Morselli indagata, associazione delinquere per inquinare
18 Luglio 2024 - ore  14:10

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

STRUTTURA Casa Sollievo. “Con i vertici dell’ospedale di Padre Pio troviamo una soluzione per i 25 OSS non stabilizzati”

L'ospedale di San Giovanni Rotondo si chiama Casa Sollievo della Sofferenza perché non è solo una struttura sanitaria

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
7 Dicembre 2023
Gargano // Manfredonia //

San Giovanni Rotondo. “L’ospedale di San Giovanni Rotondo si chiama Casa Sollievo della Sofferenza perché non è solo una struttura sanitaria, è il nosocomio voluto da Padre Pio per arrecare sollievo, appunto, alla sofferenza, non solo quella fisica e spirituale, ma – sono convinta – anche economica ai tanti operatori sanitari che quotidianamente prestano la loro opera a servizio degli ammalati.

Per questo faccio appello al presidente, Gino Gumirato, e mons. Franco Moscone perché si possa trovare una soluzione e stabilizzare i 25 operatori socio-sanitari assunti nel periodo Covid. Anche perché, contrariamente, sul piano occupazionale si consumerebbe un’ingiustizia rispetto agli OSS che sono stati stabilizzati dalla Regione Puglia negli ospedali pubblici pugliesi.

“Siamo a conoscenza dei seri problemi di natura finanziaria che l’ospedale sta attraversando ed è facile intuire anche le ragioni per le quali si preferisce non procedere con la stabilizzazione, proprio per non gravare ulteriormente sul bilancio, ma non si possono lasciare a casa 25 professionisti che durante la pandemia abbiamo chiamato ‘eroi’ e che in questi anni hanno fornito servizi essenziali”.

“Si tratta di 25 famiglie che si ritroverebbero senza uno stipendio e molte di esse, che conosco, sono anche mono-reddito. I vertici dell’ospedale di Padre Pio non possono essere insensibili di fronte a questa richiesta di aiuto.

“È evidente che anche la politica del territorio non pu? limitarsi solo a fare appelli, per questo sarebbe opportuno che i vari livelli, da quelli parlamentari a quelli regionali e fino a quelli locali del territorio, fossero convocati dl presidente Gumirato e da mons. Moscone per cercare di trovare insieme una soluzione.”

Così la senatrice di Fratelli d’Italia, Annamaria Fallucchi.

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.