Edizione n° 5263
/ Edizione n° 5263

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Si parte! Al via la differenziata dell’umido in tutti i mercati di Foggia

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
8 Febbraio 2023
Foggia // Politica //

Foggia, 8 febbraio 2022. Dopo un periodo di sperimentazione al Mercato Rosati, lunedì mattina è partita la raccolta differenziata della frazione organica in tutti i mercati rionali di Foggia.

Visti i risultati raggiunti nelle tre settimane di prova al mercato Rosati e i positivi riscontri registrati dagli operatori commerciali, il servizio è stato esteso a tutte le altre aree mercatali della città.

Per semplificare la raccolta, ciascuna postazione di frutta, verdura e alimentari è stata dotata di un cassonetto marrone per il conferimento degli scarti organici, per un totale di 100 contenitori, di cui: 86 al “Rosati”, 6 ai cosiddetti mercati generali, 4 al “Manzoni”, 1 a “Candelaro” e 3 al mercato “Pinto”. Il carrellato, affidato agli operatori in comodato d’uso gratuito e la cui tracciabilità è data da un numero identificativo, viene quotidianamente sanificato da una lavacassonetti (come da foto esplicativa).

Il buon riscontro registrato con la sperimentazione, con un mercato Rosati più ordinato e pulito, scaturisce da un lavoro di grande sinergia tra Amiu Puglia, l’Amministrazione Comunale con la Commissione Straordinaria, le associazioni di categoria e gli operatori mercatali.

Una collaborazione propositiva che ha portato in tempi brevi all’estensione dell’umido anche agli altri mercati cittadini. Una raccolta differenziata definita con tempi e modalità calibrate in base alle esigenze tecniche e organizzative del servizio nel corso di una serie di incontri con tutti gli attori interessati.

“Si tratta di un esempio concreto – evidenziano da Palazzo di Città – della volontà di confronto proficuo con le categorie produttive, finalizzato ad offrire servizi più efficienti ed in linea con le aspettative dei foggiani”.

“Al Mercato Rosati, ogni settimana – rimarcano da Amiu Puglia – raccogliamo diverse tonnellate di rifiuto organico, di ottima qualità. Un dato che contribuisce al prioritario obiettivo di focalizzare sulle modalità di raccolta differenziata tutte le strategie aziendali per migliorare lo standard qualitativo dei servizi di igiene ambientale”.

Per quello che attiene la raccolta degli imballaggi in plastica prodotta dai operatori del mercato Rosati, i dipendenti di Amiu Puglia distribuiscono quotidianamente buste per il conferimento della plastica, mentre la carta viene depositata nei pressi dei banchi di vendita e ritirata a fine giornata. Mentre ogni venerdì, nell’area dove si svolge il tradizionale mercato settimanale, vengono installate quattro postazioni per la raccolta di carta, plastica e rifiuti indifferenziati.

Lascia un commento

“Comincia a vivere subito e considera ogni giorno come una vita a sé”. (Lucio Anneo Seneca)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.