Edizione n° 5307
/ Edizione n° 5307

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Tempi lunghissimi per una risonanza magnetica, Roberta: “È un nostro diritto”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
8 Febbraio 2023
Cronaca //

StatoQuotidiano, Manfredonia (Fg), 8 febbraio 2023 – “Volevo sottoporre a StatoQuotidiano una problematica riguardante la sanità, affinché il diritto alla salute non diventi diritto di pochi, ma essendo un diritto sancito dalla nostra carta costituzionale è un diritto di tutti e non di pochi”.

Inizia così la segnalazione della lettrice Roberta (nome di fantasia) a StatoQuotidiano riguardante un’esperienza negativa avuta per ottenere una ‘semplice’ risonanza magnetica.

“Lo sto notando personalmente perché sto avendo un’esperienza negativa. Per poter prenotare una risonanza magnetica ho perso un’intera settimana per chiamare tutti gli ospedali, tutti i poliambulatori e tutte le strutture convenzionate con l’Asl come Manfredonia, Foggia, Cerignola, San Severo. Insomma tutti i tempi di attesa per una risonanza magnetica sono lunghissimi, in qualsiasi struttura della provincia, mai prima di aprile”, sottolinea ‘Roberta’, molto contrariata, a StatoQuotidiano.

“Ho bisogno di una risonanza magnetica in tempi brevi, essendomi fatta male alla caviglia agli inizi di gennaio, vorrei capire che problema ho ai legamenti e sono stata costretta a rivolgermi a delle strutture private.

Anche qui bisogna aspettare una settimana, dieci giorni circa. Si tratta di un libero mercato a tutti gli effetti, il prezzo per una risonanza magnetica va dai 100 ai 180 euro mai al di sotto”, conclude la lettrice ‘Roberta’.

1 commento su "Tempi lunghissimi per una risonanza magnetica, Roberta: “È un nostro diritto”"

  1. Una risonanza al cup prenotata per il mese di novembre 2023… l’operatore se viene meno qualcuno… forse prima !!!.
    Alla clinica S. Michele e possibile farla nel giro do 3 giorni al costo di € 130,00.
    Che razza d’Italia è questa.

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.