Edizione n° 5308
/ Edizione n° 5308

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

SANREMO Allevi commuove sul palco dell’Ariston. Standing ovation per Giorgia. Televoto e radio incoronano Geolier

"Ho due vertebre rotte e un problema a delle dita per il tremore, a causa di una neuropatia"

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
8 Febbraio 2024
Hot motori // Live //

SANREMO – Dopo il trionfo di Loredana Berté nella classifica della sala stampa, Geolier con “I’ p’me tu p’te” domina la Top 5 della seconda serata del Festival di Sanremo, decisa dal televoto e dalle radio Seguono Irama con “Tu no”, Annalisa con “Sinceramente”, Loredana Berté con “Pazza” e Mahmood con “Tuta gold”, quinto anche nella Top 5 di ieri.

Ma la seconda serata del Festival di Sanremo sarà ricordata quasi sicuramente per il toccante ritorno sul palco di Giovanni Allevi, dopo i due anni di stop dovuto alla malattia: il momento più commovente della serata.

Ospite speciale John Travolta, cimentatosi nel ruolo di istruttore di ballo per Amadeus sulle note dei successi che lo hanno reso celebre.

Allevi commuove sul palco dell’Ariston. Standing ovation per Giorgia. Il televoto incorona Geolier

Dopo due anni di stop, Allevi suona “con tutta l’anima”

“Ho due vertebre rotte e un problema a delle dita per il tremore, a causa di una neuropatia.

Ma non potendo più contare sul mio corpo proverò a suonare con tutta la mia anima”, afferma Giovanni Allevi, dopo il gesto simbolico di essersi tolto il cappello e aver mostrato di nuovo i ricci tutti bianchi, prima di esibirsi con il pianoforte dopo due anni di stop a causa della sua malattia.


Giovanni Allevi
Ravagli/ AGI – Giovanni Allevi

Allevi ha suonato ‘Tomorrow’ “perché – ha spiegato il musicista – domani, per noi, ci sia sempre ad attenderci un giorno più bello”.

Al termine, il teatro dell’Ariston gli ha tributato un lungo emozionato applauso. Allevi ha ringraziato tutti e ha abbracciato commosso Amadeus che ha concluso dicendo: “Questa è sicuramente una delle pagine più belle del Festival di Sanremo”.

Giorgia incanta e Geolier convince

Giorgia incanta l’Ariston coi suoi successi. Standing ovation meritatissima. “Che meraviglia” commenta Amadeus.

Per quanto riguarda invece la classifica determinata dalle radio e dal televoto: Geolier a fine serata risulta in testa con ‘I p’me, tu p’te, seguono Irama con ‘Tu no’, Annalisa con ‘Sinceramente’, Loredana Berte’ con ‘Pazza’ e Mahmood con ‘Tuta gold’.
Geolier

Loredana Bertè la favorita

Ariston in delirio per la Bertè. “Loredana, Loredana” urla a squarciagola dopo ‘Pazza’, l’inno di una donna che si ama dopo una vita anche di tormenti.

Sangiovanni, che l’ha presentata, accompagna il coro scandendo il nome dell’artista dopo averle detto che vuole avere il suo “coraggio” nella sua carriera.

Fonti verificate: AGI //

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.