Edizione n° 5253

BALLON D'ESSAI

TRUFFA // Ferragni, casi Oreo e Dolci Preziosi: acquisiti nuovi documenti
21 Febbraio 2024 - ore  19:29

CALEMBOUR

CLANDESTINI // Salento, ha una relazione clandestina con la zia ma lei lo denuncia dopo essere stata lasciata: “Mi ha costretta”
21 Febbraio 2024 - ore  10:01
/ Edizione n° 5253

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

STRUMENTI Commissione d’inchiesta sui rifiuti termina visita in Puglia, anche a Manfredonia. “Ipotesi Commissario”

"Intendo proporre, come Commissione parlamentare d'inchiesta, l'individuazione di ulteriori strumenti"

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
8 Febbraio 2024
Cronaca // Focus e Inchieste //

Intendo proporre, come Commissione parlamentare d’inchiesta, l’individuazione di ulteriori strumenti per coordinare le attività di contrasto al traffico di rifiuti e allo sversamento illegale di ecoballe in campagna, nelle cave, in zone di estremo pregio ambientale e a vocazione agricola, in particolare per poter avere una visione d’insieme sull’entità del fenomeno e per sostenere le amministrazioni comunali che non hanno obiettivamente i mezzi per intervenire singolarmente”.

Discarica ex Bagni Romagna a Manfredonia. Morrone: "Ecoballe che non hanno nulla di eco, sono rifiuti". Possibile Commissario
Discarica ex Bagni Romagna a Manfredonia. Morrone: “Ecoballe che non hanno nulla di eco, sono rifiuti”. Possibile Commissario ph enzo maizzi

Lo ha dichiarato Jacopo Morrone, presidente della Commissione parlamentare d’inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su altri illeciti ambientali e agroalimentari, a conclusione della missione Puglia dove, accompagnato dai deputati commissari Carla Giuliano (M5s) e Marco Simiani (Pd-Idp), ha effettuato sopralluoghi nelle aree di abbandono nelle tre province di Bari, Barletta-Andria-Trani e Foggia.

“Ringrazio le forze dell’ordine per l’impegno profuso quotidianamente, i prefetti e i procuratori capo delle tre province che ho avuto il piacere di incontrare – ha aggiunto – e con i quali ho un intrattenuto un proficuo confronto.

La nostra attività è finalizzata alla collaborazione con gli inquirenti ma anche a individuare ipotesi di supporto, come per esempio la nomina di una figura commissariale a livello regionale, di coordinamento sull’abbandono dei rifiuti, ma si sta pensando anche a possibili soluzioni di carattere normativo per intervenire in maniera più incisiva su chi organizza questi traffici e su chi si presta alla materiale esecuzione”. “In questo senso – ha concluso – organizzeremo audizioni per acquisire tutti gli elementi da chi ogni giorno affronta questi problemi”.

LO RIPORTA L’ANSA.

Lascia un commento

“Quando hai lasciato il sistema e hai preso il premio, i combattimenti sono finiti e i cacciatori si sono sciolti. Sai com’è. Sono mercenari. Non sono fanatici.” Carl Weathers (Greef Karga)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.