Edizione n° 5339

BALLON D'ESSAI

AL VOTO  // Sostenibilità a tutto tondo. L’idea di paese per Filippo Barbano
17 Maggio 2024 - ore  15:14

CALEMBOUR

MATTINATA // Gianfranco Prencipe assolto da ricettazione targhe di nazionalità tedesca. Virale dopo videoclip
15 Maggio 2024 - ore  11:07

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

LUTTO Ultimo saluto tra le lacrime per Ferraro e Pastore, carabinieri morti in incidente: oggi i funerali

La Procura ha rilasciato le salme dei due militari dell’Arma, che sono arrivate in Puglia in serata

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
8 Aprile 2024
Attualità // Cronaca //

MANFREDONIA (FOGGIA) – Dolore e commozione a Campagna per la morte dei due carabinieri Francesco Ferraro, 27 anni, e Francesco Pastore, 25 anni, vittime di un tragico incidente stradale avvenut0 nella notte tra il 6 e il 7 aprile scorsi nel comune del Salernitano.

I due militari dell’Arma erano a bordo di una Gazzella, investita da un Suv guidato da una donna di 31 anni. Ieri la comunità di Campagna si è stretta attorno ai due carabinieri deceduti nell’espletamento del loro servizio.

Tutte le autorità hanno voluto tributare l’ultimo commosso saluto ai due carabinieri, entrambi originari della Puglia.

I feretri sono stati accolti dalla folla radunata nei pressi della stazione carabinieri di Campagna, alla presenza dei familiari dei due carabinieri, del comandante provinciale Filippo Melchiorre e del sindaco Biagio Luongo.

I feretri avvolti nel Tricolore

Nel pomeriggio di ieri, le due salme sono state rilasciate dalla Procura. Oggi, a Montesano Salentino, in provincia di Lecce, attorno alle ore 10,00, si terranno i funerali di Francesco Ferraro, appuntato scelto.

Il feretro del carabiniere 27enne, avvolto nel Tricolore, è arrivato nel comune leccese a tarda serata, accolto dagli applausi commossi dei cittadini del piccolo centro del Capo di Leuca.

Tra loro c’erano anche i genitori del militare, Antonio e Paola, ed i fratelli Gigi, Michele e Alessandro, oltre a rappresentanti delle autorità civili e militari.

Nell’incidente, è deceduto anche il maresciallo Francesco Pastore, di 25 anni, anche lui pugliese di Manfredonia, in provincia di Foggia, e vicecomandante della stazione di Campagna.

I feriti sono in tutto quattro.

Le indagini sull’incidente

L’incidente è avvenuto a Campagna, nella Piana del Sele, sulla Statale 91, poco prima di mezzanotte, dove l’auto dei militari, che erano impegnati in un servizio di perlustrazione del territorio, e una Range Rover si sono scontrate per cause in corso si accertamento.

Un terzo carabiniere, anche lui pugliese, originario di Terlizzi, in provincia di Bari, è rimasto ferito ed è ricoverato all’ospedale di Eboli.

Alla guida della Range Rover c’era una 31, anche lei rimasta ferita. La donna è stata sottoposta ai test per alcol e droga. Insieme a lei viaggiava una ragazza di 18 anni. Ferito anche il conducente 75enne di una terza auto.

Meloni: “Profondo cordoglio”

La Premier Giorgia Meloni sui social ha espresso

“profondo cordoglio per la tragica scomparsa di due carabinieri in un incidente stradale a Campagna, in provincia di Salerno.

Le nostre più sentite condoglianze alle famiglie, ai colleghi e la nostra vicinanza alle persone rimaste ferite”.

Fonti verificate: FANPAGE //

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.