Eventi

Per dire volontariato ci vuole un fumetto


Di:

Annibale Morsillo, fra i promotori del progetto 'Carta della Rappresentanza giovanile'

Annibale Morsillo, fra i promotori del progetto 'Carta della Rappresentanza giovanile'

Manfredonia – UNA pubblicazione per divulgare il lavoro svolto in 12 mesi, dal giugno 2009 al giugno 2010, da un gruppo di 6 volontari ed un esperto del Centro Solidarietà Terzo Settore, che con il contributo del Programma Europeo “Gioventù in Azione 2007 – 2013”, hanno realizzato il progetto “Carta della Rappresentanza Giovanile”. Il progetto è consistito nella realizzazione, a Manfredonia, di un’iniziativa giovani per lo sviluppo e la diffusione della Carta Fumetto della Rappresentanza Giovanile, utilizzando il fumetto come strumento per illustrare ai giovani concetti giuridici complessi come quello di rappresentanza e cittadinanza attiva. Gli scopi della pubblicazione sono quelli di: diffondere i risultati raggiunti dal progetto “Carta della Rappresentanza Giovanile”; promuovere il Programma “Gioventù in Azione 2007 – 2013”; diventare un punto di riferimento per tutti quei giovani che vogliano realizzare iniziative analoghe.

I risultati del progetto “Carta della Rappresentanza Giovanile”: 6 volontari che hanno realizzato il progetto; 22 opion leader giovanili della città di Manfredonia ed un ugual numero di organizzazioni firmatarie del Protocollo di Rete per la Gestione del Centro Giovanile di Manfredonia coinvolti; 60 ragazzi e ragazze tra i 16 ed i 23 anni rappresentativi della popolazione giovanile della città di Manfredonia coinvolti nel progetto; 130 persone che hanno prtecipato all’evento di presentazione del progetto e della “Carta Fumetto della Rappresentanza Giovanile” ; 271 giovani della città di Manfredonia coinvolti nella fase di distribuzione della “Carta Fumetto della Rappresentanza Giovanile”; Realizzazione grafica e stampa di 1.000 copie della Carta Fumetto della Rappresentanza Giovanile in italiano ed in inglese (Comics Charter of Youth Representation); Realizzazione grafica e stampa di 100 manifesti per promuovere l’evento di presentazione del progetto e della Carta Fumetto della Rappresentanza Giovanile; 28 partecipanti al corso di formazione “Youth Representation and Diversity” formati per promuovere in giro per l’Europa “The Comics Charter of Youth Representation”; 5Centri Servizio di Volontariato, 1 Europe Direct, 12 associazioni giovanili nazionali ed internazionali, 2 Forum giovanili provinciali coinvolti nel progetto; 10 apparizioni tra quotidiani e televisioni locali, riviste web, notizioario del Ce.Se.Vo.Ca, Newsletter del CNV e di CSVnet.

Il Centro Solidarietà Terzo Settore è un’associazione di volontariato costituita ai sensi della legge n. 266 del 1991 e della legge regionale(Puglia) n. 11 del 1994. Il Centro Solidarietà Terzo Settore ha lo scopo di promuovere la partecipazione e cittadinanza attiva in ambito locale, nazionale ed europeo, soprattutto tra i giovani, con un interesse particolare per la Responsabilità Sociale del Territorio.

Per dire volontariato ci vuole un fumetto ultima modifica: 2010-05-08T00:30:55+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This