Edizione n° 5397

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Manfredonia. “Mi manca proprio tutto di te, vorrei tanto riabbracciarti”

AUTORE:
Giuseppe de Filippo
PUBBLICATO IL:
8 Giugno 2023
Manfredonia // Storie e Volti //

Manfredonia – “Cara amica mia, onorare la tua memoria è un modo per trasformare il nostro dolore in qualcosa di positivo e tenere sempre vivo il ricordo di te. Con un gesto concreto, abbiamo voluto ricordare la persona che eri e, allo stesso tempo, contribuire ad una causa importante”.

“Questa ‘panchina inclusiva‘ per la disabilità e il suo colore ‘rosso’, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne, uniscono te e me ancora di più amica mia“.

E’ quanto dice a StatoQuotidiano.it la dr.ssa Maria Rosa Vairo, docente, amica di Giuliana Trotta, insegnante di Manfredonia, deceduta prematuramente il 25 settembre 2022.

Come pubblicato, stamani 08 giugno 2022 a Manfredonia, è stata inaugurata in Largo Seminario “La panchina dell’inclusione” del Comune sipontino in memoria della insegnante di sostegno e Referente Inclusione della Scuola Primaria dell’I.C. “Perotto-Orsini”, con bene acquistato con una raccolta benefica fra colleghi ed amici promossa dalla docente Benedetta Spagnuolo.

“Una parte di te è sempre con me ed è proprio questo che mi fa sperare che un giorno ci ritroveremo. Sai, un tempo non pensavo che ci saremmo allontanate così presto, che la mia e la tua vita avrebbero viaggiato su percorsi paralleli. Quel tempo, purtroppo, è passato e mi ritrovo qui a pensarti e a scriverti, a immaginarti tra gli angeli in festa e a credere che lì tu stia meglio”.

“Mi manca proprio tutto di te e, se solo potessi, rinuncerei a un giorno della mia vita per abbracciarti anche solo per un istante”.

“Un’amica è per sempre e tu lo sarai ancora…oggi più che mai”, scrive Maria Rosa Vairo.

A cura di Giuseppe de Filippo, Manfredonia, 08 giugno 2023.

fotogallery Antonio Monaco

4 commenti su "Manfredonia. “Mi manca proprio tutto di te, vorrei tanto riabbracciarti”"

Lascia un commento

“Non tutto ciò che viene affrontato può essere cambiato, ma niente può essere cambiato finché non viene affrontato.” JAMES ARTHUR BALDWIN

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.