Edizione n° 5399

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

PRIMO SOCCORSO Foggia, primo soccorso nelle scuole: parte l’attività di sensibilizzazione

E' stato approvata in Consiglio Comunale una mozione a prima firma di Nunzio Angiola, che prevede corsi destinati agli studenti sui fondamenti del primo soccorso, che coinvolgano esperti del settore sanitario e soccorritori qualificati.

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
8 Luglio 2024
Cronaca // Foggia //

Il primo soccorso è un elemento cruciale nella gestione delle emergenze mediche e non dovrebbe mai essere sottovalutato. Fornire tempestivamente un primo soccorso adeguato può fare la differenza tra la vita e la morte, ridurre la gravità delle lesioni e migliorare il processo di guarigione. In Italia, prestare soccorso è un obbligo di legge. Tuttavia, dobbiamo riconoscere che c’è una diffusa ignoranza su come comportarsi di fronte a situazioni critiche. Questa mancanza di conoscenza, insieme ai tempi tecnici spesso lunghi per l’intervento del ‘118’ (oggi ‘112’, NUE), può ridurre le possibilità di sopravvivenza fino al 30 per cento per le persone colpite da malore o coinvolte in un incidente”.

Queste parole sono state dichiarate da Nunzio Angiola, ex parlamentare e attualmente consigliere comunale e segretario provinciale del movimento civico “Cambia”. “Esprimo grande soddisfazione e vorrei ringraziare – ha continuato Angiola – i colleghi che hanno per primi sottoscritto la mozione consiliare: i consiglieri Luigi Fusco, Antonio De Sabato, Giuseppe Mainiero, Pasquale Rignanese, Marco Pellegrino e Raffaele Di Mauro, oltre alla Sindaca Episcopo, all’assessore Domenico di Molfetta e a tutti i consiglieri comunali. Questa mozione è fondamentale per salvare vite, ridurre la paura e l’ansia, promuovere la sicurezza e la prevenzione, creare responsabilità sociale e senso civico, prevenire il peggioramento delle condizioni dopo un malore o un incidente, ridurre il dolore e il disagio, favorire una guarigione più rapida, aumentare la sicurezza e la fiducia nella comunità, educare e creare consapevolezza, e promuovere l’empowerment degli studenti, permettendo loro di sapere che possono fare la differenza in situazioni di emergenza, aumentando così la loro autostima e fiducia in se stessi”.

La mozione, approvata quasi all’unanimità dal Consiglio con la sola astensione del consigliere Raffaele di Mauro, impegna il Sindaco e la Giunta a promuovere protocolli di intesa tra l’amministrazione comunale, la provincia, la regione e l’ufficio scolastico provinciale. Questi protocolli mirano a includere nei programmi scolastici delle scuole secondarie di primo e secondo grado corsi sui fondamenti del primo soccorso, coinvolgendo esperti del settore sanitario e soccorritori qualificati per la progettazione e l’erogazione dei corsi. Si auspica inoltre di avviare una campagna di comunicazione adeguata per garantire la massima diffusione dell’iniziativa.

Lo riporta Foggiatoday.it

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.