AttualitàManfredonia
Il motivo per cui gli italiani preferiscono la bici? Non inquina e fa bene alla salute, non costa nulla, è divertente, libera la città

10 buone ragioni per andare (di più) in bicicletta

Per un italiano su tre la bicicletta è, almeno nelle intenzioni, il mezzo preferito per spostarsi durante i viaggi vacanzieri di quest'estate 2014


Di:

Per un italiano su tre la bicicletta è, almeno nelle intenzioni, il mezzo preferito per spostarsi durante i viaggi vacanzieri di quest’estate. È quanto risulta dal sondaggio condotto dall’Osservatorio Linear dei Servizi: precisamente il 32% degli intervistati sceglie la bici (anche se l’auto resta la più usata dalle famiglie). Seguono: il treno (30%), le auto (26%), e le moto (12% le moto).

SÌ AI PEDALI. Il motivo per cui gli italiani preferiscono la bici? Non inquina e fa bene alla salute, non costa nulla, è divertente, libera la città e le campagne da auto e inquinamento. Ecco 10 buoni motivi (supportati da ricerche scientifiche) per pedalare non solo d’estate ma tutto l’anno. Anche in città, per andare a scuola, al lavoro, o a fare la spesa.

FONTE http://www.focus.it/scienza/salute/10-buone-ragioni-per-andare-di-piu-in-bicicletta

10 buone ragioni per andare (di più) in bicicletta ultima modifica: 2017-08-08T12:42:11+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • antonio

    certo con queste temperature l’infarto è dietro l’angolo


  • Ipocrisia max sipontina

    Si certo, si vede la d ne delle biciclette azzurre e bianche comprate con il sangue dei contribuenti.


  • Ciccio

    Non solo la foto è d’archivio. Anche l’articolo… 🙂 (Certo, grazie,ndr)


  • Footing man

    Consiglio l’uso di maschere antigas o antipuzza e kit antimalarica e anti zanzare nel caso foste interessati al transito del lungomare della vergogna mondiale dei viali, ovvero l’ex lungomare del sole che è un offesa ai cittadini, ai turisti e al mondo intero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This